indebitati.it - la comunità dei debitori e dei consumatori italiani    
Ornella De Bellis

Per il soggetto da nominare amministratore delegato della società a responsabilità limitata non è tanto rilevante il fatto di essere attualmente censito nella Centrale Rischi della Banca d’Italia, quanto, piuttosto, l’essere stato sottoposto a procedura di espropriazione immobiliare.

Infatti, le informazioni relative a fallimenti o altre procedure concorsuali nonchè quelle inerenti ad atti pregiudizievoli ed ipocatastali (ipoteche. pignoramenti espropriazione immobiliare tramite vendita all’asta), possono essere conservate per un periodo di tempo non superiore a 10 anni dalla data di apertura della procedura del fallimento, o, rispettivamente, dalla data della loro trascrizione o iscrizione nei pubblici registri immobiliari.

Queste informazioni vengono raccolte da operatori specializzati nel settore dei servizi informativi in ambito commerciale e d’impresa, che redigono dossier consistenti nella valutazione della situazione economica, finanziaria e patrimoniale di società costituite in qualsiasi forma giuridica ed in particolare, dei soci e degli amministratori di tali compagini.

Operative in questo settore sono le società associate in ANCIC (Associazione nazionale tra le imprese di informazione commerciale e di gestione del Credito) e FEDERPOL (Federazione italiana degli istituti privati per le investigazioni, per le informazioni e per la sicurezza).

Il codice deontologico sulle informazioni commerciali adottato nel 2016 dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, prevede, come abbiamo già accennato, che le informazioni commerciali provenienti da fonti pubbliche possano essere conservate, e rese accessibili a terzi, per un massimo di dieci anni.

Ora, per rispondere conclusivamente alla domanda posta, bisognerebbe chiedersi cosa comporterebbe, per lei che ci scrive, scoprire, leggendo un report informativo commerciale, che l’amministratore delegato di una società srl – con cui lei ritenesse utile, in una prospettiva strategica, instaurare rapporti stabili di partenariato commerciale o industriale, o alla quale dovesse commissionare, per un valore di parecchie centinaia di migliaia di euro, la fornitura di beni (o servizi) prodotti (erogati) dalla srl – abbia ottenuto, in passato, un prestito da una banca e non lo abbia rimborsato, subendo anche una procedura di espropriazione immobiliare.

Tutto qui.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Cerca per tag

Altre Info

Cerca