Giuseppe Pennuto

Se il veicolo è sottoposto a fermo amministrativo, non può circolare e l’agente a cui è stata affidata la pratica di accertamento del sinistro da lei denunciato, è obbligato ad elevare la contravvenzione se dai rilievi emerge che uno dei veicoli coinvolti, indipendentemente dalla responsabilità del sinistro, era gravato da fermo, altrimenti si renderebbe passibile di omissione di atti di ufficio.

Piuttosto, si potranno verificare ulteriori complicazioni in sede di risarcimento danni: il proprietario del veicolo gravato da fermo amministrativo rischia di subire azione di rivalsa da parte della compagnia di assicurazione chiamata a rifondere i danni all’altro veicolo che l’ha tamponata.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Privacy

Home

Cerca per tag

Altre Info