Pignoramento e ingiunzione pagamento compagno convivente

Ricevuta ingiunzione di pagamento - c'è rischio di pignoramento?

Nei giorni scorsi il mio compagno ha ricevuto ingiunzione di pagamento per una fattura non pagata nel 2002 quando era titolare di ditta individuale.

Attualmente lavora come dipendente. l'eventuale credito può essere richiesto a me o ai miei genitori in quanto tutti e quattro facciamo parte dello stesso stato di famiglia?

Possono, nello specifico, essere toccati i conti correnti intestati solo a me o ai miei genitori o l'abitazione di proprietà dei miei genitori nella quale io e il mio compagno abbiamo la residenza?

In caso di pignoramento posso dichiarare che essendo l'abitazione di proprietà della mia famiglia, quanto in essa contenuto è stato acquistato solamente da me?

Verrà probabilmente effettuato un pignoramento del quinto dello stipendio

L'appartenenza ad una medesima famiglia anagrafica non comporta coobbligazione verso eventuali debiti assunti da uno dei componenti. A meno che non siano state prestate delle garanzie.

Al suo compagno, presumibilmente, verrà pignorato un quinto dello stipendio.

Ma, se il creditore volesse procedere anche al pignoramento presso la casa di residenza del debitore, ogni bene in essa presente viene considerato appartenere al debitore.

Per provare il contrario lei deve esibire all'ufficiale giudiziario la fattura di acquisto del bene. Oppure, può stipulare con il debitore e registrare all'Agenzia delle Entrate un contratto di comodato per arredi e utilità. In questo modo eviterà anche l'eventuale onere di doveropporre presentare opposizione al pignoramento in sede giudiziale qualora l'ufficiale giudiziario ritenesse (a sua discrezione) di dover procedere comunque, nonostante l'esibizione delle fatture di acquisto.

3 ottobre 2012 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento dei beni mobili in comodato all'inquilino
Contratto di comodato e debiti dell'affittuario: esiste la possibilità che un ufficiale giudiziario effettui il pignoramento dei beni dell'inquilino, anche se sono di proprietà del padrone di casa? La normativa vigente, avvalorata da giurisprudenza consolidata, ritiene che il creditore possa tranquillamente procedere ad un pignoramento mobiliare anche quando i beni ...
Legittimo il pignoramento di mobili presso lo studio professionale del debitore
Per quanto attiene il pignoramento delle "cose mobili" di proprietà del debitore, l'articolo 515 del codice di procedura civile prescrive, al comma terzo, che gli strumenti, gli oggetti e i libri indispensabili per l'esercizio della professione, dell'arte o del mestiere del debitore possono essere pignorati nei limiti di un quinto, ...
Pignoramento presso la residenza del debitore ospite della famiglia
È quanto affermato dalla Corte di cassazione che, con sentenza numero 7222 del 30.03.2011, ha confermato la decisione della Corte d'Appello di Milano che, allineandosi alla pronuncia di primo grado, ha annullato un pignoramento dell'immobile e degli arredi pertinenziali a carico di un debitore che, pur risiedendo lì, non era ...
Equitalia e pignoramento presso la residenza del debitore » Una pratica sempre meno usata
Il pignoramento mobiliare presso la residenza del debitore, è difficilmente utilizzato da equitalia: vediamo i motivi. Coloro che vivono in un immobile in regime di affitto in comodato, e non possiedono altro che non i beni mobili che arredano l'appartamento, hanno poco da temere nei confronti di Equitalia. Ciò, perché, ...
La presunzione legale di proprietà nel pignoramento presso la residenza del debitore
Nel “pignoramento mobiliare” presso il debitore  opera una “presunzione legale di appartenenza (o proprietà)” dei beni mobili presenti nella sua “casa” (o azienda o altro luogo a lui appartenente). Come sappiamo il pignoramento mobiliare è l'atto con cui si inizia l'espropriazione forzata che segue l'esistenza, e la notifica, di un ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento e ingiunzione pagamento compagno convivente. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento e ingiunzione pagamento compagno convivente Autore Annapaola Ferri Articolo pubblicato il giorno 3 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca