Telefonate internazionali in ambito UE – Addio alle bollette stratosferiche a partire dal 15 Maggio 2019

Mio fratello risiede in Francia e molto spesso per sentirci telefonicamente spendiamo entrambi cifre importanti: ero al corrente che fosse previsto un taglio per le telefonate nell’ambito europeo in tempi brevi.

Sapete darmi qualche informazione in merito?

Sta per finire l’era delle bollette stratosferiche richieste per chiamare un amico o un famigliare che vive o si trova in un altro Paese Ue, e che ha un numero di telefono non italiano: infatti, scatterà da mercoledì 15 Maggio 2019 il taglio deciso dall’Unione Europea ai costi delle chiamate internazionali.

Con l’entrata in vigore delle nuove norme Ue vi sarà l’obbligo, per tutti gli operatori telefonici, di un tetto massimo dei prezzi per chiamate e messaggi internazionali sia su rete fissa che mobile.

Grazie alla nuove disposizioni, infatti, dal 15 maggio sarà obbligatorio un plafond al prezzo che gli operatori possono fare pagare per effettuare telefonate da un numero fisso o mobile di un Paese Ue a un altro numero fisso o mobile di un altro dei 28, più Islanda, Norvegia e Liechtenstein.

I costi non potranno quindi più superare i 19 centesimi al minuto per le chiamate e i 6 centesimi per gli sms, Iva esclusa.

La misura segue l’abolizione, sempre decisa dall’Ue e avvenuta due anni fa, dei costi di roaming: da metà giugno 2017 ormai fare chiamate, inviare sms e navigare su internet col proprio cellulare quando ci si trova all’estero in Europa costa come a casa, con la stessa tariffa e senza costi supplementari.

Non solo.

Per tutti quelli che nel proprio Paese di residenza hanno un abbonamento a servizi online di musica, tv, video o ebook, da metà aprile dell’anno scorso, sempre grazie a nuove misure di Bruxelles, è diventato possibile accedervi gratuitamente anche quando ci si trova temporaneamente all’estero nell’Ue.

13 Maggio 2019 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Whatsapp: dal 1 Gennaio 2019 diventa obsoleto su alcuni smartphone - Ecco quali
Ho sentito dire che l'app di messaggistica Whatsapp smetterà di funzionare, a breve, su alcuni modelli di smartphone: dato che è fondamentale, volevo sapere di quali tipi di cellulare si tratta per capire se devo sostituirlo o meno. Sapete qualcosa in merito? ...

Telefonia mobile: consumi anomali e bollette pazze con Iphone? Ecco perchè
Posseggo un Iphone da diversi mesi e ho sempre riscontrato un consumo eccessivo per quanto riguarda il traffico dati (4G): avendo cambiato anche diverse volte operatore, la situazione non è migliorata. Ho sentito dire in giro che ci sarebbe un'applicazione installata di default che fa consumare molto traffico internet. Sapete qualcosa in più? ...

Non paghi le bollette telefoniche cambiando ogni volta gestore? - Attenzione alla lista nera per morosi: arriva Simoitel
Ho sentito parlare in ufficio della creazione di una specie di lista nera per utenti morosi nell'ambito della telefonia: si tratterebbe, in sostanza, di una banca dati con a disposizione delle compagnie telefoniche con i nomi di chi non paga le utenze telefoniche. Visto che ho alcune pendenze verso vecchi gestori, vorrei sapere più da vicino di cosa si tratta. Potete aiutarmi? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Telefonate internazionali in ambito UE – Addio alle bollette stratosferiche a partire dal 15 Maggio 2019