Si può impugnare una cartella esattoriale perchè il destinatario ha rinunciato all’eredità del defunto debitore?

Argomenti correlati:

Mia suocera era intestataria di una attività commerciale: in vita, precisamente a gennaio 2015 ha donato i suoi beni, consistenti in due immobili, esattamente in parti uguali ai suoi due figli (mio marito e sua sorella). A giugno dello stesso anno però mia suocera è deceduta improvvisamente e a luglio dello stesso anno sia i figli che i nipoti hanno firmato la rinuncia all eredita. A dicembre 2017 a mio marito e a sua sorella e’ stata notificata una cartella esattoriale da parte della Soget intestata a mia suocera, in quanto eredi. La mia domanda e’questa: é possibile fare ricorso in quanto hanno rinunciato all eredità? O meglio ci sono le condizioni per cui questo debito possa essere annullato?

Se le cose stanno come lei le riporta, e non abbiamo motivo alcuno di dubitarne, non sarà nemmeno necessario procedere all’impugnazione della cartella esattoriale notificata al chiamato all’eredità che ha rinunciato.

Sarà sufficiente produrre l’atto di rinuncia alla Soget e le cose si metteranno a posto (sgravio della cartella esattoriale) senza ulteriori spargimenti di sangue.

11 Gennaio 2018 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Il debitore può impugnare la cartella esattoriale non validamente notificata e della quale sia venuto a conoscenza attraverso l'estratto di ruolo
Il ruolo, come noto, è l'elenco dei debitori e delle somme da essi dovute formato dagli uffici della Pubblica Amministrazione ai fini della riscossione a mezzo del concessionario: nei ruoli sono iscritte le imposte, le sanzioni e gli interessi. L'ufficio competente forma ruoli distinti per ciascuno degli ambiti territoriali in cui i concessionari operano. In ciascun ruolo sono iscritte tutte le somme dovute dai contribuenti che hanno il domicilio fiscale in comuni compresi nell'ambito territoriale cui il ruolo si riferisce. Nel ruolo devono essere comunque indicati il numero del codice fiscale del contribuente, la specie del ruolo, la data in ...

Mutuo del defunto da pagare da parte degli eredi - Cosa accade se non paghiamo?
Mia sorella ed io siamo diventate eredi della casa di mia mamma in seguito al suo decesso: sulla casa c'è ancora il mutuo di cui mia sorella ed io oltre ad essere eredi siamo anche garanti. Mia sorella e i suoi figli di cui uno maggiorenne vivono nella casa già da prima che mia mamma morisse. Io non mi sento di accollarmi il mutuo, pertanto vorrei rinunciare all'eredità, ma se mia sorella non riuscisse a pagarlo dovrei comunque provvedere io? Quali sarebbero le conseguenze se anche io non fossi in grado? Io posseggo un'altra casa di cui sto pagando il ...

Perchè Equitalia utilizza oggi la notifica postale diretta della cartella esattoriale - Le procedure di notifica che un tempo tutelavano il destinatario
Di seguito i principi espressi dai giudici della Corte di Cassazione nella sentenza numero 12005/2015 che, purtroppo però, si riferisce ad un contenzioso originato, nel lontano 2005, dalla notifica di una cartella esattoriale a soggetto irreperibile, in un tempo in cui la giurisprudenza di legittimità non aveva ancora avallato la facoltà per Equitalia di avvalersi della notifica diretta, via posta, della cartella esattoriale. Com'è tristemente noto, la notifica diretta di un atto, attraverso il servizio postale, non offre più alcuna garanzia per il destinatario di venire effettivamente a conoscenza, in tempo utile per una eventuale impugnazione, del contenuto della comunicazione ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Si può impugnare una cartella esattoriale perchè il destinatario ha rinunciato all’eredità del defunto debitore?