Saldo vecchio debito con finanziaria con cambiali

Diversi anni fa contrassi debiti con Agos (prestito personale e due carte revolving) causa problemi personali cessai per due anni il pagamento del debito e venni ricontatto da un loro avvocato che mi propose un saldo a stralcio, unificando i tre debiti, con il rimborso a cambiali che dopo il pagamento di ognuna mi viene regolarmente restituita dalla banca.

Lo scorso anno, Agos mi informava che aveva ceduto il mio debito ad una società privata. Venivo contatto da Agos che mi invitava a proseguire il pagamento delle cambiali alla nuova società anche se erano intestate a loro (Agos).

La mia domanda è la seguente: ho letto su questo forum che al momento del saldo a stralcio deve essere richiesta una liberatoria che io non ho richiesto. Questo potrebbe darmi problemi in futuro? Altra domanda: è normale che io continui a pagare cambiali intestate ad Agos ma riscosse da altra società? In futuro potrei avere dei problemi una volta saldato il tutto?

Lei deve onorare le cambiali che ha emesso: sicuramente avrà un documento che collega il pagamento delle cambiali, da lei sottoscritte, al prestito che è restato insoddisfatto dal suo mancato adempimento.

Accordo di saldo del prestito residuo non rimborsato con cambiali e le cambiali da lei onorate, di cui otterrà l'originale, costituiscono, insieme, piena prova del suo successivo adempimento e nessuno potrà richiederle nulla.

14 maggio 2019 · Ornella De Bellis

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?