Rottamazione debiti anche per gli istituti di credito?

Ho letto della possibilità di saldo e stralcio per debiti di Equitalia ma c’è modo di farlo anche con un pignoramento in atto a una banca creditrice essendo la debitrice stata licenziata?

Potrei offrire quel che posso dal mio TFR per chiudere la questione e ripartire con la mia vita?

Lo Stato può disporre dei propri crediti come meglio crede, rottamandoli: ma non può (almeno finora) rottamare i crediti vantati da istituzioni private e privati cittadini.

17 Maggio 2019 · Annapaola Ferri

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Riapertura dei termini per la presentazione di istanza di rottamazione ter e/o di definizione agevolata a saldo stralcio per i debiti la cui riscossione coattiva è stata affidata ad Agenzia delle Entrate Riscossione dal primo gennaio 2000 al 31 dicembre 2017.
Essendo stata prorogata la scadenza al 31/7, avrei pensato di togliermi qualche altro sospeso: non si tratta di cartelle esattoriali ma di intimazioni di pagamento per contributi non versati o versati in meno e risalenti al 2011 e successivi. E' possibile chiedere la rottamazione? Gradirei inoltre avere conferma che la prescrizione scatta dopo 5 anni a partire dalla data del pagamento (credo 30 giugno). ...

ISEE redditi e casa di proprietà - Valore troppo alto per poter fruire della rottamazione a saldo stralcio dei debiti esattoriali
Ho chiesto il mio ISEE per poter accedere al saldo e stralcio delle cartelle Equitalia: sono agente di commercio con un compenso lordo di 40 mila euro circa. Non ho case di proprietà e l'auto in leasing. Quasi pari a zero la giacenza media nei conti correnti e carte. Mia moglie ha intestata la casa 63 mq, un lavoro part time e un altro a partita IVA. Ha anche il 33% della casa dei genitori essendo deceduto il padre. Detto ciò ho ritirato ISEE e con sommo stupore risulta di 28 mila euro! Assurdo. Ma cosa ha influito? Potete aiutarmi ...

Adesione rottamazione bis e ricorso
Ho aderito alla rottamazione bis ma non ho pagato le rate: a dicembre ho pagato le rata di quel mese per poter rientrare nella rottamazione ter. Ora mi sono accorto che non ho ricevuto delle intimazioni di pagamento dopo gli avvisi di accertamento oggetto di debito della rottamazione e che le sanzioni sarebbero prescritte, insomma vorrei poterli contestare facendo un opposizione 615 cpc. Posso rinunciare alla rottamazione ter in questo caso e decidere di fare ricorso? Posso fare una richiesta di accesso agli atti presso l'Equitalia per vedere se mi sono stati notificati le intimazione di pagamento? grazie ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Rottamazione debiti anche per gli istituti di credito?