Isee per istanza rateizzazione debiti esattoriali - Chi deve presentare la Dichiarazione Sostituitiva Unica, la moglie o il marito?

Mio marito mi ha riferito, che per chiedere l'agevolazione per pagare il debito contratto con Equitalia, pari ad una somma di 23 mila euro, deve necessariamente fare lui la richiesta dell'Isee; non io che sono la moglie, anche se siamo in fase di separazione giudiziale. A giugno la prima udienza. Devo fare anche io richiesta dell'Isee per avere almeno l'agevolazione delle tessere metro bus per me e i figli; ma mio marito non mi manda i documenti necessari; giustificando che l'Isee la deve richiedere lui in prima persona per il motivo suddetto. E' vero questo?

Primo punto: fino a quando il giudice non emetterà sentenza di separazione personale, oppure non omologherà l'accordo di separazione sottoscritto dai coniugi, marito e moglie formano un unico nucleo familiare, anche se hanno residenze anagrafiche diverse.

Secondo punto: la Dichiarazione Sostituiva Unica (DSU) per l'individuazione dell'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) da presentare, fra l'altro, in occasione di istanza di dilazione del debito esattoriale, si riferisce al nucleo familiare e, quindi, dovrebbe essere la stessa indipendentemente da chi la richiede.

Terzo punto: tuttavia è il richiedente che si assume la responsabilità penale delle informazioni reddituali e patrimoniali inserite nella DSU da cui vien fuori l'ISEE. Pertanto, è normale che se il soggetto Pinco Pallino voglia accedere ad una agevolazione condizionata dall'ISEE, la Pubblica Amministrazione pretenda che la DSU sia sottoscritta (richiesta) da Pinco Pallino.

Nella fattispecie, se il debitore è Pinco Pallino, la DSU ISEE dovrà avere come richiedente (colui che sottoscrive la dichiarazione e che si assume la responsabilità penale di quanto dichiarato) proprio Pinco Pallino.

14 marzo 2018 · Roberto Petrella

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

isee nucleo familiare
nucleo familiare ISEE/ISEEU e famiglia anagrafica

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE per l'accesso a prestazioni socio sanitarie - Il nucleo familiare ristretto
Le prestazioni sociosanitarie, ai sensi della definizione adottata a fini ISEE, sono identificate come le prestazioni sociali agevolate assicurate nell'ambito di percorsi assistenziali integrati di natura sociosanitaria. Si tratta di prestazioni rivolte a persone con disabilità e limitazioni dell'autonomia, ovvero interventi in favore di tali soggetti: di sostegno e di ...
Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE quando nel nucleo familiare sono presenti soggetti disabili e/o non autosufficienti
Quando nel nucleo familiare sono presenti soggetti con disabilità e/o non autosufficienti, in sede di calcolo dell'ISEE, vengono applicate detrazioni e franchigie al fine di venire incontro alle situazioni di maggiore bisogno. In tali contesti, per ognuno dei componenti, disabili o non autosufficienti, anche se minorenni, deve sempre essere compilato, ...
Mantenimento » Si ad assegno divorzile se ex marito fa carriera ed ex moglie no
Mantenimento post divorzio: Si ad assegno se ex marito fa più carriera dell'ex moglie » Sentenza Cassazione Sì all'assegno di mantenimento in favore della moglie se l'ex marito fa carriera e lei no. Questo importante concetto è stato stabilito dalla Corte di Cassazione la quale, con la pronuncia 23080/13, ha ...
Separazione fra coniugi ed assegnazione alla moglie della casa familiare di proprietà esclusiva del marito - Chi deve pagare le spese per i lavori di ristrutturazione del condominio?
Nell'ipotesi che, in seguito a separazione giudiziale fra coniugi, la casa familiare di proprietà esclusiva del marito venga assegnata alla moglie affidataria dei figli minori (con conseguente costituzione di un diritto di abitazione) e che l'assemblea condominiale deliberi l'esecuzione di importanti lavori sull'edificio, comprendente l'immobile assegnato, la domanda che ci ...
Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE per l'accesso a prestazioni erogate in ambito residenziale (RSA, RSSA, e residenze protette)
Per la richiesta di prestazioni erogate in ambito residenziale a ciclo continuativo (ad esempio, ricovero presso residenze socio-assistenziali – RSSA, RSA, residenze protette, ecc.) da parte di persone maggiorenni, così come per le altre prestazioni socio-sanitarie, si può scegliere di dichiarare il nucleo familiare ristretto (coniuge e figli). Ferma restando ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca