Richiesta documentazione bancaria in qualità di erede universale di mio fratello deceduto nel 2009


Sono l’erede universale del mio caro fratello, deceduto nel 2009: vorrei sapere se sono ancora in tempo per chiedere informazioni bancarie su eventuali conti correnti o altro che mio fratello ha posseduto in vita. Grazie

Facendone richiesta oggi, in qualità di erede del fratello premorto, avrà diritto ad ottenere la documentazione relativa ai conti correnti detenuti da suo fratello fino giugno 2011, in pratica gli estratti conto degli ultimi dieci anni dalla richiesta.

Infatti, l’articolo 119 comma 4 del Testo Unico Bancario (TUB) stabilisce che il cliente, colui che gli succede a qualunque titolo e colui che subentra nell’amministrazione dei suoi beni hanno diritto di ottenere, a proprie spese, entro un congruo termine e comunque non oltre novanta giorni, copia della documentazione inerente a singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni. Al cliente possono essere addebitati solo i costi di produzione di tale documentazione.

28 Giugno 2021 · Simonetta Folliero



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Richiesta documentazione bancaria in qualità di erede universale di mio fratello deceduto nel 2009