Migranti telefonia morosi? – Adesso si rischia l’iscrizione al registro Simoitel (banca dati cattivi pagatori fonia)

Ho attivato un contratto di telefonia mobile con TIM con abbonamento mensile e smartphone incluso: le rate, però, sono eccessive e vorrei passare ad un altro operatore con tariffe più vantaggiose.

Cosa succede se non pago più?

Cosa rischio?

Ho letto che è stata istituita una sorta di banca dati per morosi anche nell’ambito della telefonia.

Come abbiamo scritto qui, da qualche mese è entrato in funzione SIMOITEL: si tratta, in pratica, di un Registro dei cattivi pagatori nella telefonia (il cui acronimo sta per sistema informativo sulle morosità intenzionali nel settore telefonico).

Il Registro dei cattivi pagatori nasce da un’esigenza degli operatori di porre rimedio al fenomeno dei migranti della telefonia: quei consumatori scorretti che migrano da un operatore all’altro lasciando le bollette insolute e magari tenendosi il telefono abbinato al contratto.

Il quesito che in molti si fanno è: in quali casi si verrà iscritti nel registro dei cattivi pagatori?

Il Garante della Privacy ha stilato alcune regole da seguire prima di poter iscrivere qualcuno all’interno del Registro dei cattivi pagatori, infatti possono essere inseriti solo i nominativi di utenti:

  • morosi intenzionali che accumulano debiti di almeno 150€;
    con contratto telefonico che deve essere stato risolto da almeno 3 mesi;
    il cui credito non pagato riguarda i primi 6 mesi del contratto;
  • che non stanno onorando il contratto e che non hanno avviato dei contenziosi o scritto dei ricorsi;
  • che hanno altri rapporti contrattuali in abbonamento attivi e regolari nei confronti dello stesso operatore.

Ma la domanda più importante è: l’iscrizione nel Registro dei cattivi pagatori sarà una macchia per tutta la vita?

Anche su questo punto il Garante della Privacy ha dettato delle direttive molto stringenti.

L’iscrizione al registro dei cattivi pagatori non è definitiva, infatti:

  • se il debito viene pagato, entro massimo 7 giorni il nostro nominativo deve essere cancellato dal registro;
  • qualora l’utente non pagasse i suoi debiti comunque, dopo 36 mesi, il nome non deve essere più nel database dei cattivi pagatori.
  • l’iscrizione al Registro dei cattivi pagatori non impedirà l’accesso alla rete poiché tutti i clienti iscritti al SIMOITEL possono richiedere un’offerta prepagata.

Al di là delle regole, comunque, è chiaro che una volta iscritti a questo registro, non sarà poi facilissimo contrarre un altro abbonamento.

Comunque, i consumatori possono controllare se i propri dati sono stati inseriti nel Registro dei cattivi pagatori.

Infatti, il gestore della banca dati (Crif) ha attivato dei canali di comunicazione: sia degli uffici di relazione con il pubblico sia un numero dedicato, tutto facilmente reperibile sul sito ufficiale.

17 Ottobre 2019 · Giovanni Napoletano

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Banca dati per morosi della telefonia: SIMOITEL - Tutto ciò che devi sapere
Ho avuto dei problemi con Vodafone a causa di un contratto di telefonia mobile (con smartphone incluso) non onorato del tutto: so che è stata istituita da qualche tempo una banca dati (Simoitel) che racchiude gli utenti morosi anche nel campo della telefonia. Vorrei sapere come funziona nel dettaglio e come posso sapere se sono stato incluso nella banca dati. ...

Minaccia di iscrizione a registro cattivi pagatori da compagnie di telefonia? - Arrivano le sanzioni dell'Agcm
Avendo dei pagamenti in ritardo con la mia compagnia di telefonia mobile, molto nota nel settore, ho ricevuto delle vere e proprie intimidazioni: nel dettaglio, e-mail ed sms dove venivo minacciato, qualora non avessi saldato il debito, di essere iscritto in un registro di cattivi pagatori, denominato SIMoITel. Esiste questa banca dati? Cosa posso fare per difendermi? ...

Non paghi le bollette telefoniche cambiando ogni volta gestore? - Attenzione alla lista nera per morosi: arriva Simoitel
Ho sentito parlare in ufficio della creazione di una specie di lista nera per utenti morosi nell'ambito della telefonia: si tratterebbe, in sostanza, di una banca dati con a disposizione delle compagnie telefoniche con i nomi di chi non paga le utenze telefoniche. Visto che ho alcune pendenze verso vecchi gestori, vorrei sapere più da vicino di cosa si tratta. Potete aiutarmi? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Migranti telefonia morosi? – Adesso si rischia l’iscrizione al registro Simoitel (banca dati cattivi pagatori fonia)