Dichiarazione Sostitutiva Unica per il calcolo ISEE con dati errati omessi o mendaci


Ripresentare una DSU corretta prima che vengano avviati eventuali accertamenti in modo che venga revocato il beneficio a cui non si aveva diritto


A maggio ho fatto richiesta dell’ISEE per il bonus carta acquisti basandola su una Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), ma un mio familiare mi ha fatto notare che la DSU era sbagliata: ho percepito solo 160 euro del bonus e vorrei rimediare il danno, presentando una DSU corretta. Posso farlo? Ho letto di sanzioni minimo di 5000 mila euro e mi domando se per un importo indebitamente percepito di 160 euro, possano mai sanzionarmi così duramente.

Fa benissimo a ripresentare una DSU corretta, prima che vengano avviati eventuali accertamenti, in modo che venga revocato il beneficio a cui non aveva diritto: ciò confermerà la sua buona fede nella compilazione della precedente DSU/ISEE per cui non potranno essere applicate le sanzioni previste in caso di dolosa finalizzazione ad ottenere un beneficio a cui non si aveva diritto. L’INPS, successivamente le richiederà l’importo indebitamente percepito con l’applicazione degli interessi legali vigenti.

12 Settembre 2022 · Genny Manfredi





Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Dichiarazione Sostitutiva Unica per il calcolo ISEE con dati errati omessi o mendaci. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.