Ai fini pensionistici, i periodi durante i quali il lavoratore ha fruito di indennità di disoccupazione NASPI, valgono come periodi di contribuzione figurativa?

Da qualche giorno l’INPS ha pubblicato sul suo portale una modulistica per i lavoratori prossimi alla pensione. Un accordo tra Governo e Inps. Vorrei un chiarimento alle nuove E RECENTI normative inps in merito al recupero dei contributi figurativi ai fini dei calcoli pensionistici.Ovvero se tra queste categorie denominate LSU rientrano anche i dipendenti di aziende private con più di 20 dipendenti che abbiano maturato contributi figurativi anche di lungo periodo per disoccupazione c.d. NASPI.

I contributi figurativi per i periodi durante i quali il lavoratore ha usufruito di indennità NASPI vengono accreditati d’ufficio.

4 Agosto 2018 · Tullio Solinas

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Ma gli anni scontati in carcere valgono come contributi figurativi ai fini pensionistici?
Volevo chiedere se gli anni scontati per pene detentive possono essere accreditati come contributi figurativi ai fini pensionistici. ...

Reddito di cittadinanza e indennità NASpI - Quando si perde lo stato di disoccupazione
Considerazioni generali In linea di principio, si trovano tecnicamente in stato di disoccupazione i soggetti che soddisfano uno dei seguenti requisiti: non svolgono attività lavorativa di tipo subordinato o autonomo, oppure i soggetti, che pur svolgendo un'attività lavorativa di tipo subordinato o autonomo, percepiscono un reddito da lavoro imponibile (al netto dei contributi previdenziali) pari o inferiore al limite esente da imposizione fiscale. La durata della disoccupazione si computa in giorni, a decorrere da quello di rilascio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID), fino al giorno antecedente a quello della revoca. Ai fini del computo dei 12 mesi per il ...

I permessi non retribuiti rientrano nel calcolo per il computo del requisito contributivo di accesso all'indennità di disoccupazione Naspi?
Sono un lavoratore del comparto sicurezza armata (Guardia Giurata): la nostra categoria ha l'obbligo di detenere il porto d'armi per difesa personale di validità 2 anni rinnovabile. Le prefetture a cui siamo sottoposti per questo rinnovo,impiegano un max di 90 gg di calendario per rinnovarci il documento. Senza questo documento rinnovato o per ritardi prefettizi, il datore di lavoro leggasi (Istituto di Vigilanza) non può adibire il suo dipendente a nessun servizio che richieda l'utilizzo delle armi. La prassi prevede che il datore di lavoro collochi il dipendente in attesa di rinnovo, in c.d. Permesso non retribuito. Detto questo il ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Ai fini pensionistici, i periodi durante i quali il lavoratore ha fruito di indennità di disoccupazione NASPI, valgono come periodi di contribuzione figurativa?