Pagato assegno in seconda presentazione – Qual è la tempistica?

Ho pagato un assegno in seconda presentazione: ora deve arrivare materialmente il titolo nella banca del beneficiario. Posso sapere la tempistica precisa?

Piuttosto della tempistica che, comunque, non può superare i quattro giorni lavorativi successivi alla data di pagamento dell’importo indicato nel titolo, spero che lei abbia seguito tutta la procedura inerente il pagamento tardivo dell’assegno per evitare la revoca di sistema, l’iscrizione al CAI e la successiva sanzione amministrativa disposta dal Prefetto per emissione di assegni privi della necessaria copertura.

Procedura che prevede anche il pagamento degli interessi legali riconducibili al ritardato adempimento, nonché della penale pari al 10% dell’importo facciale dell’assegno.

22 Marzo 2018 · Loredana Pavolini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Iscrizione in CAI e revoca di sistema dopo cinque anni per un assegno pagato in seconda presentazione
Nel 03/2012 un mio assegno emesso dal conto poste italiane viene pagato in seconda presentazione + 15€ per commissioni di impagato Assegno. Pensavo, male, che non vi fossero problemi in quanto avevo pagato e quindi ho lasciato andare le cose. Dopo mesi, 06/2012 emetto altro assegno, i fondi nel mio conto coprivano abbondantemente l'importo però, la banca del creditore rifiuta l'incasso e protesta l'assegno perché, a causa della vicenda capitata nel 03/2012 avevo avuto interdizione ad emettere assegni. Poste italiane dice che hanno inviato raccomandata, cosa non vera e in fase di verifica. Cosa però che trovo sia strana è ...

Penale non versata per assegno non pagato in prima presentazione ed iscrizione nella Centrale d'Allarme Interbancaria (CAI) - Come posso porre rimedio alla situazione venutasi a creare?
Ho appena scoperto di essere in segnalazione CAI: perché l'assegno era stato pagato in seconda presentazione, non sapendo che dovevo la penale e non essendo arrivata alcuna comunicazione scritta ho telefonata della banca. Adesso i 60 giorni sono scaduti il 30 settembre. Cosa posso fare? Il 10% adesso a chi lo devo dare? ...

Assegno non trasferibile pagato a soggetto diverso dal beneficiario
Come è noto, la legge assegni precisa che la banca che paga un assegno non trasferibile a persona diversa dal beneficiario risponde del pagamento. Per giurisprudenza consolidata, ove la banca girataria per incasso di assegno, munito di clausola di intrasferibilità, abbia eseguito il pagamento nei confronti di un soggetto non creditore, pur legittimato in modo apparente (ad esempio, un fiduciario) essa è tenuta ad un nuovo pagamento nei confronti dell'effettivo e legittimo beneficiario. Infatti, per poter essere pagato a persona diversa dal beneficiario, l'assegno non trasferibile deve presentare il mandato all'incasso apposto sul titolo stesso, con l'indicazione del soggetto e ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Pagato assegno in seconda presentazione – Qual è la tempistica?