Finanziamento per acquisto auto negato causa uso assegno postale annullato

Per errore ho usato un assegno postale annullato 3 anni prima (credendolo smarrito) per pagare una vacanza. Il giorno dopo la segnalazione dell'albergatore ho saldato regolarmente il tutto con bonifico. Recentemente ho chiesto un finanziamento per l'acquisto di una auto che mi è stato negato perché ho scoperto che esiste una segnalazione nella CRIF. L'albergatore é disponibile a farmi una dichiarazione che il tutto è stato pagato. Cos'altro devo fare per avere il finanziamento?

Dalla data di regolarizzazione dell'inadempimento oggetto di segnalazione, devono passare almeno 24 mesi prima che il cattivo pagatore possa chiedere la cancellazione del proprio nominativo alla Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria (CRIF).

Tuttavia, non è detto che ottenuta la cancellazione riuscirà ad ottenere il finanziamento che le serve.

16 giugno 2016 · Lilla De Angelis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

cattivi pagatori - iscrizione in centrale rischi

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Iscrizione in CAI - Illegittima se il pagamento tardivo dell'assegno viene comunicato oltre i termini di legge ma prima che sia stata attivata la procedura di segnalazione
Può accadere che il pagamento tardivo di un assegno scoperto avvenga entro i 60 giorni previsti e che la comunicazione dell'avvenuta regolarizzazione (quietanza liberatoria) giunga alla banca dopo tale termine, ma prima che sia stato dato avvio alla procedura di segnalazione in CAI (Centrale Rischi Interbancaria). In tale ipotesi, è ...
Acquisto di auto usata » Qualche consiglio per evitare le truffe
Sono in procinto di acquistare un'automobile usata, visto che la mia vecchia vettura mi ha lasciato per strada, con il motore fuso. Non ho molto da spendere e non vorrei incorrere in truffe ed inganni. Insomma, con il mio budget, non mi posso permettere di sbagliare l'acquisto. Avete qualche suggerimento ...
Credito al consumo: acquisto tramite finanziaria? » Se il bene non è stato consegnato il consumatore non deve rimborsare il prestito
Acquisto di un bene tramite prestito con finanziaria: se l'oggetto non è stato consegnato o presenta differenze da quello effettivamente richiesto il consumatore ha diritto a non pagare il debito. In caso di credito al consumo la finanziaria non può agire contro l'acquirente del bene finanziato se questo non è ...
Acquisto di auto usate » Alcuni suggerimenti per evitare le truffe
Quella che il consumatore deve saper far valere è la garanzia di conformità del bene rispetto al contratto. Il venditore deve garantire che l'auto (o altro bene usato) che sta per vendere è conforme alla descrizione che ne ha fatto nel contratto in particolare senza vizi materiali e giuridici e ...
Danno da rifiuto di un finanziamento - Se la banca induce inizialmente il cliente a confidare nella sua concessione
Il danno da rifiuto di un finanziamento reso dalla banca dopo aver indotto il richiedente a confidare nella sua concessione può essere commisurato in un importo se non pari, almeno commisurato percentualmente all'ammontare del prestito atteso e non erogato? A parere dell'Arbitro Bancario Finanziario, così come emerge dalla decisione 1529/13, ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca