Il titolare di una concessionaria auto può erogare indirettamente un finanziamento ad un proprio cliente?

Sono un autosalonista con licenza di conto terzi: chiedo se è possibile finanziare un bene (auto) che ho caricato sul registro di conto terzi e chiaramente non ne sono il proprietario.

A chi viene erogato il finanziamento?

E' possibile che la finanziaria versi i soldi sul mio conto corrente aziendale ed io li giri al proprietario del bene facendogli la fattura di provvigione per l'intermediazione fatta?

L'autosalonista non è un intermediario creditizio e non può, a sua volta, erogare finanziamenti a chi acquista un bene a lui affidato in conto vendita. Questa la risposta, se la domanda era finalizzata ad indagare la possibilità di offrire un ulteriore servizio ai propri clienti.

Un punto vendita, come quello di concessionaria auto, infatti, può solo limitarsi a svolgere le attività di preparazione al contratto di finanziamento collegato alla vendita.

Se l'autosalonista, invece, ha bisogno di un prestito, deve rivolgersi ai canali tradizionali ed offrire eventualmente in garanzia beni di cui risulta proprietario.

7 marzo 2018 · Tullio Solinas

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?