Richiesta di fideiussione assicurativa/bancaria per erogare un finanziamento - E' lecita?

Vorrei sapere se richiedendo un prestito di 10 mila ti possono chiedere una fideiussione assicurativa o bancaria con anticipo di 327 euro e poi solo dopo aver pagato ti danno il contratto lo stesso giorno o è una truffa?

Quando il creditore vuole coprire il rischio di un eventuale inadempimento da parte del richiedente il finanziamento, ne condiziona la concessione al rilascio di garanzia fideiussoria di un terzo che abbia capacità patrimoniale e reddituale tali da poter essere escusso qualora il debitore principale, magari senza reddito o con contratto di lavoro a tempo indeterminato e privo di cespiti aggredibili, non potesse più rimborsare il prestito.

Il fideiussore, quando si tratta di una banca o di una assicurazione, si assume il rischio di rimborsare, a prima richiesta, il capitale residuo al creditore qualora il debitore principale decidesse, per i motivi più svariati, di interrompere il pagamento delle rate. Questo rischio ha un costo, che nella fattispecie, ammonta a 327 euro.

Talvolta è lo stesso creditore a stipulare la polizza fideiussoria in nome e per conto del debitore. Naturalmente, il fideiussore escusso potrà esercitare il diritto di rivalsa sul debitore inadempiente.

7 novembre 2018 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

fideiussione
fideiussione assicurativa
fideiussione bancaria

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Garanzie – differenze fra fideiussione bancaria e fideiussione assicurativa
Salve, volevo chiedervi alcuni chiarimenti in merito alla fideiussione.  In particolare, quali sono le differenze tra la fideiussione bancaria e la fideiussione assicurativa, in termini di garanzie per colui che ne richiede l'escussione in caso di mancato pagamento di canoni di locazione immobiliare? Nell'attesa di una cortese risposta vi porgo ...
Garanzie – fideiussione con escussione a prima richiesta (esempio)
Tizio stipula un contratto di subappalto con Caio Tizio chiede una fideiussione con escussione a prima richiesta a Caio per garantirsi da eventuali inadempienze di Caio nell'esecuzione del contratto di subappalto. Vengono stabilite delle penali pecuniarie che Caio dovrà corrispondere a Tizio quando vengano violate le clausole contrattuali concordate. O ...
Ritardo nel rimborso delle rate di un prestito - Il creditore non ha diritto ad un ulteriore risarcimento se è stata convenuta la misura degli interessi moratori
Secondo quanto disposto dall'articolo 1224 del Codice civile, al creditore che dimostra di aver subito un danno per l'inadempimento del debitore, conseguente al ritardato rimborso rateale del prestito concesso, spetta un risarcimento che, tuttavia, non è dovuto se è stata convenuta contrattualmente la misura degli interessi moratori. Dunque, gli interessi ...
La fideiussione bancaria attiva e passiva
La fideiussione, così come regolata dal codice civile, è una forma di garanzia accessoria alla obbligazione e quindi il fideiussore può opporre contro il creditore tutte le eccezioni che spettano al debitore principale (articolo 1945 del codice civile). La fideiussione così come regolata dal codice civile può avere anche le ...
Vendi auto a prezzo maggiorato dopo aver manomesso contachilometri? » E' truffa
Rischia una condanna per truffa chi vende un'auto a un prezzo superiore facendo risultare il chilometraggio più basso. Questo importante principio è stato stabilito dalla Corte di Cassazione, sezione penale, la quale, con la pronuncia 38085 del 17.09.13, ha sancito che: E' responsabile del reato di truffa, ai sensi dell'ex ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca