Beneficiario dell’indennizzo previsto dalla polizza vita e debiti dell’assicurato

Sono il beneficiario di una polizza vita (estera) il contraente ha 75 anni é residente in Italia e nella sua vita ha maturato circa euro 100 mila euro di debiti con il fisco. Quando la persona decederà e io sarò il beneficiario della polizza vita che e’ di circa euro 300 mila dovrò pagare il suo debito e le sanzioni per tutti gli anni che non ha inserito gli interessi maturati nel riquadro RW?

Il soggetto indicato dal contraente come beneficiario nella polizza vita, se è un chiamato all’eredità dell’assicurato, può anche rinunciare all’eredità, ma ha diritto, comunque all’indennizzo previsto.

In altre parole, una volta che si verifica l’evento morte dell’assicurato, il diritto acquistato dal beneficiario a riscuotere l’indennizzo previsto dal contratto non è a titolo successorio, anche se il beneficiario dovesse essere erede dell’assicurato, ma per effetto del contratto di assicurazione: ciò significa che la somma dovuta a titolo di indennizzo non entra nel patrimonio ereditario, ma viene trasferita direttamente dall’assicuratore al beneficiario.

Insomma, il beneficiario può tranquillamente rifiutare l’eredità dell’assicurato, per non accollarsi i suoi debiti ed incassare l’indennizzo previsto dal contratto in caso di morte dell’assicurato.

Infatti, nel contratto di assicurazione per il caso di morte, il beneficiario designato acquista, ai sensi dell’articolo 1920, comma 3, del codice civile (per effetto della designazione il terzo acquista un diritto proprio ai vantaggi dell’assicurazione), un diritto proprio che trova la sua fonte nel contratto e che non entra a far parte del patrimonio ereditario del soggetto contraente e non può, quindi, essere oggetto delle sue (eventuali) disposizioni testamentarie né di devoluzione agli eredi secondo le regole della successione legittima (Corte di cassazione sentenza 26606/2016).

18 Aprile 2019 · Giorgio Martini

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Beneficiario polizza e ISEEU
Il reddito da riportare nella Dichiarazione Sostitutiva Unica ISEE/ISEEU, per ciascun componente del nucleo familiare (se la polizza attivata dal contraente in vita prevede un reddito percepito dal beneficiario) è quello indicato nell'ultima dichiarazione presentata ai fini IRPEF. Il patrimonio mobiliare (ed immobiliare) deve essere quello esistente alla data del 31 dicembre dell'anno precedente a quello di presentazione della dichiarazione. Sotto questo aspetto, la polizza rappresenta un patrimonio del contraente ancora in vita (possibile riscatto) e non del beneficiario. ...

Come vanno dichiarati i proventi realizzati da una polizza vita qualora non siano stati assoggettati a imposta sostitutiva?
Posseggo una polizza vita da anni: in principio era di mia madre oggi il contraente sono io e in questa polizza l'assicurato è mia madre. Si tratta di una polizza che ricapitalizza il capitale e a fine anno la banca manda un resoconto totale del capitale rivalutato. In caso di svincolo parziale la stessa banca tassa alla fonte. Se faccio la dichiarazione 730, dove dichiaro questi interessi? ...

Gli eredi non hanno il diritto di conoscere i dati identificativi dei beneficiari della polizza sulla vita stipulata dalla persona poi defunta
In tema di trattamento dei dati personali, tra i dati concernenti persone decedute, ai quali hanno diritto di accesso gli eredi, non rientrano quelli identificativi di terze persone, quali sono i beneficiari della polizza sulla vita stipulata dal de cuius, ma soltanto quelli riconducibili alla sfera personale di quest'ultimo. In pratica, gli eredi possono accedere, ad esempio, alle cartelle cliniche relative ai ricoveri ospedalieri, ma non sono autorizzati ad accedere ai dati personali non riferiti direttamente al defunto, come sono le informazioni relative ai terzi beneficiari nella polizza vita stipulata dalla persona poi deceduta. I beneficiari della polizza assicurativa a ...

Dove mi trovo?