Dichiarazione dei redditi - spese sedute psicoterapia

Nell'elenco delle figure professionali e delle arti ausiliare riconosciute dal Ministero della Salute le figure del medico chirurgo, dell'odontoiatra, del veterinario, dello psicologo - psicoterapeuta e del farmacista sono riportate in una tabella distinta rispetto a quelle indicanti le figure professionali di cui al DM 29 marzo 2001.

Si chiede di sapere se sia corretto ritenere appartenenti alla stessa categoria professionale il medico chirurgo e lo psicologo, con la conseguenza che anche per le prestazioni rese da questi ultimi non sia necessario richiedere la prescrizione medica.

Il Ministero della Salute ritiene equiparabili, ai fini che in questa sede interessano, le prestazioni professionali dello psicologo e dello psicoterapeuta alle prestazioni sanitarie rese da un medico, potendo i cittadini avvalersi di tali prestazioni anche senza prescrizione medica.

E' pertanto possibile ammettere alla detrazione di cui all'art. 15, comma,1 lett. c), del TUIR le prestazioni sanitarie rese da psicologi e psicoterapeuti per finalità terapeutiche senza prescrizione medica.

3 marzo 2012 · Piero Ciottoli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre discussioni simili nel forum

dichiarazione redditi

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Irpef - dedurre le spese sanitarie per disabili
Le spese mediche generiche (ad esempio, prestazioni rese da un medico generico, acquisto di medicinali) e quelle di assistenza specifica sostenute dai disabili sono interamente deducibili dal reddito complessivo. Costituiscono spese di assistenza specifica quelle rese da personale paramedico in possesso di una qualifica professionale specialistica (ad esempio, infermieri professionali ...
Compenso per prestazione professionale regolata da tariffa - il foro competente è quello del debitore
Il compenso per prestazioni professionali, che non sia convenzionalmente stabilito, è un debito pecuniario, non liquido ed esigibile, da determinare secondo la tariffa professionale. Soltanto il debito originato da una prestazione professionale con corrispettivo di un compenso già fissato al momento della pattuizione, può essere configurato come obbligazione pecuniaria liquida ...
Abusivo esercizio della professione » Consigli dai non esperti
Commette il reato di abusivo esercizio della professione chi senza il titolo idoneo, somministra consigli su stile di vita e alimentazione allo scopo di dimagrire, in base all'anamnesi del cliente? Sembra proprio che sia così, per fortuna. Infatti, la Corte di Cassazione, sezione penale, con la pronuncia numero 15006 del 2 ...
Danno da circolazione stradale - Criteri di risarcibilità delle spese legali
Nella speciale procedura per il risarcimento del danno da circolazione stradale, il danneggiato ha facoltà, in ragione del suo diritto di difesa, costituzionalmente garantito, di farsi assistere da un legale di fiducia e, in ipotesi di composizione bonaria della vertenza, di farsi riconoscere il rimborso delle relative spese legali. Se ...
Patente scaduta e rinnovo » Come fare per recuperare la patente in caso di ritiro
Durante il corso della vita, può capitare che la patente di guida venga ritirata. Ad esempio il ritiro può avvenire, quando, per una dimenticanza, ci si scorda di effettuare il rinnovo e si continua a circolare con la patente scaduta. All'interno dell'articolo, faremo chiarezza su quando effettuare il rinnovo ed ...

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca