Padre separato con figli minori conviventi con la madre – Quali sono i nuclei familiari ai fini ISEE?


I figli minori di anni 18 fanno sempre parte del nucleo familiare del genitore con il quale convivono.


In caso di separazione legale omologata, in presenza di figli minori collocati prevalentemente presso la madre nella casa coniugale, il padre ai fini ISEE può inserirli nel suo nucleo familiare? Il padre è convivente con la nuova compagna con la quale non è sposato ed hanno un figlio.

In questo caso dichiarerebbe un nucleo familiare ai fine ISEE con tre figli e con ottenimento di benefici fiscali.

Il padre, la compagna ed il figlio sono residenti in un comune diverso da quello della ex coniuge e dei figli collocati con la madre.

I figli minori di anni 18 fanno sempre parte del nucleo familiare del genitore con il quale convivono.

4 Dicembre 2017 · Simone di Saintjust





Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Padre separato con figli minori conviventi con la madre – Quali sono i nuclei familiari ai fini ISEE?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.