Coronavirus e scadenza abilitazione CQC – Vale lo stesso che per le patenti normali?


Sono un camionista e mi è scaduta l’abilitazione CQC: vorrei sapere se vale la stessa proroga, nell’ambito dell’emergenza Coronavirus, sancita per le patenti normali.

Potete aiutarmi?

La Carta di qualificazione del conducente (CQC) è un documento abilitativo che si aggiunge alla patente di guida: è necessaria per tutti i conducenti che effettuano professionalmente l’autotrasporto di persone e di cose su veicoli per la cui guida è richiesta la patente delle categorie C, CE, D e DE.

La proroga in questo caso non è la stessa delle patenti di guida cosiddette normali: infatti, Il ministero dei Trasporti ha previsto la proroga fino al 30 giugno 2020 della Cqc per il trasporto professionale di cose e persone.

Lo stesso vale per i certificati di formazione professionale (Cpp) per il trasporto di merci pericolose, aventi scadenza dal 23 febbraio 2020 al 29 giugno 2020.

22 Aprile 2020 · Andrea Ricciardi



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Coronavirus e scadenza abilitazione CQC – Vale lo stesso che per le patenti normali?