Come evitare che la corrispondenza inviata da una società di recupero crediti arrivi all’indirizzo di residenza del debitore

Argomenti correlati:

Ho trovato nel forum una risposta del 2013 in cui viene indicato di usare il fermoposta o una casella postale. Oggi il fermoposta comporta una maggiorazione di 3€ per il mittente, Banca Ifis sostiene che deve arrivare tutto a casa per legge. Se faccio un posta seguimi per le raccomandate, la posta dovrebbe smistarle al nuovo indirizzo, che sia una casella postale o presso un amico, giusto?

Il servizio Seguimi di Poste Italiane non può essere utilizzato, fra l’altro, per gli atti giudiziari o equiparati, nonché per le comunicazioni connesse alla notifica degli atti giudiziari e per gli atti tributari.

Per atti equiparati vanno intese anche le comunicazioni inviate al destinatario con raccomandata AR, che richiedono una firma per ricevuta.

Quindi, bisogna esaminare con attenzione se il servizio Seguimi di Poste Italiane possa effettivamente soddisfare le sue esigenze.

29 Marzo 2019 · Ornella De Bellis

Spesso mia madre apre la corrispondenza: lei non deve sapere la mia situazione debitoria. È violazione della privacy penso: cosa posso fare nei confronti di chi invia la corrispondenza? Ricorrere al garante della privacy? Se sì, con quante possibilità di aver ragione?

Non posso avvalermi del servizio posta seguimi, vale lo stesso discorso per fermo posta o casella postale?

Il suo quesito è sorprendente: è sua madre che potrebbe essere citata in giudizio per violazione della privacy e non chi le invia una comunicazione scritta via posta.

Ogni qualvolta il consegnatario deve apporre una firma per attestare l’avvenuto ricevimento della missiva, i servizi seguimi, fermo posta e casella postale non risultano fruibili. L’atto diviene non consegnabile e la notifica si perfeziona per compiuta giacenza presso l’ufficio postale o quello preposto alla gestione del cosiddetto albo pretorio presso il Comune di residenza del destinatario.

Questa discussione la chiudiamo qui.

30 Marzo 2019 · Patrizio Oliva

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Come fa la società di recupero crediti a conoscere la mia nuova residenza
Ho cambiato residenza da una regione a un'altra: sono indebitato verso una società di recupero crediti. Mi sono rivolto a un legale per fare un saldo stralcio. Raggiunto l'accordo nella lettera di accettazione compare il mio nuovo indirizzo senza che io l'abbia comunicato. Come ha fatto li recupero crediti a trovarlo? ...

Postino non consegna avviso per indirizzo sconosciuto
Il mio è un caso molto particolare: ho il mio indirizzo di residenza in una contrada di campagna e la mia abitazione è senza numero civico. Materialmente e accertatamente (dopo averlo interpellato e per sua stessa ammissione) il postino ha mandato indietro diverse cartelle a me indirizzate con la dicitura "indirizzo sconosciuto" senza consegnarmi mai né cartoline ne avvisi. Da anni ricevo (per ovviare alla mancata consegna di posta) la corrispondenza in una casella postale appositamente aperta all'ufficio postale dove mi smistano posta e, stranamente, anche alcune raccomandate. Ora so, grazie alla gentile risposta a un mio post precedente, che ...

Mancato recapito della posta - I postini ammucchiano la corrispondenza nell'androne
Ripetutamente non mi viene recapitata la posta inviatami: infatti spesso i postini lasciano la posta all'interno del palazzo in cui abito in balia di chiunque senza inserirla nella cassetta postale recante il mio nome e cognome. Ho chiesto di persona ai postini di poste italiane, di nexive, ecc. di inserire correttamente la mia posta nella mia cassetta postale ma loro si sono risentiti e fanno peggio di prima. Alcune volte ho invece trovato avvisi di giacenza destinati a persone con nome e indirizzo completamente diverso dal mio. Cosa devo fare per potere avere la posta che mi spetta essendo a ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Come evitare che la corrispondenza inviata da una società di recupero crediti arrivi all’indirizzo di residenza del debitore