Raccomandata di una società di recupero crediti al vecchio indirizzo – E’ valida?

Argomenti correlati:

Un recupero crediti ha mandato una raccomandata al vecchio indirizzo (non ho piu’ li la residenza da quasi 2 anni): il postino ha lasciato l’avviso nella vecchia cassetta della posta. Un condomine mi ha avvisato. Amici in posta mi hanno detto che é del recupero crediti. Non l’ho ritirata.
E’ valida questa raccomandata?

Viste le scarse informazioni di cui disponiamo, possiamo solo immaginare che, per quel che attiene il mittente, si tratti di una società che abbia acquistato il credito della finanziaria erogatrice del prestito oppure che sia stata incaricata da quest’ultima a gestire la fase stragiudiziale per il recupero del credito.

In entrambi i casi il contratto di prestito a cui far riferimento è sempre quello sottoscritto, a suo tempo, dal debitore inadempiente il quale, fra l’altro, si impegna ad aggiornare tempestivamente il creditore su eventuali variazioni di indirizzo, rispetto a quello stabilito per le comunicazioni fra le parti (si tratta di clausole standard dei contratti di prestito).

Se così stanno le cose, non aver ritirato la raccomandata inoltrata all’indirizzo fornito dal debitore in sede di perfezionamento del contratto di finanziamento, è stato perfettamente inutile e dannoso, in quanto non consente al debitore stesso di conoscere le prossime mosse della controparte.

8 Febbraio 2022 · Ludmilla Karadzic



Condividi il topic dona e vota


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Debiti e recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Raccomandata di una società di recupero crediti al vecchio indirizzo – E’ valida?