Cartelle esattoriali maggiorazione degli interessi semestrali del 10% - Conclusioni

Mi sembra di capire che all'atto del ricorso al giudice di pace, le motivazioni dello stesso dovevano includere non solo questioni di merito circa la multa tipo prescrizione, mancata notifica del verbale e quant'altro, ma nel nostro caso anche le maggiorazioni semestrali del 10 %.

Tuttavia la sentenza della Cassazione 3701/2007 era introvabile ed è stata scovata nel 2012 da un avvocato di Bari negli archivi cartacei della Suprema Corte. E allora? Se le cartelle Equitalia sono antecedenti alla "scoperta" della sentenza suddetta, come può difendersi il cittadino? Perché dunque pagare in anticipo una maggiorazione che magari potrebbe non essere dovuta non appena il conflitto tra governo, magistratura e avvocatura dello Stato dovesse mai essere risolto? Perché dunque non chiedere ad Equitalia la sospensione fino a che tale conflitto non venga risolto?

I pareri espressi nel forum sono quelli dello staff, e non ne troverà diversi, anche continuando a proporre la stessa questione di qui a cent'anni.

Le è stato scritto, in modo chiaro, che non riteniamo ci siano i presupposti per chiedere ad Equitalia la sospensione della cartella esattoriale.

Si tratta di una opinione, un semplice punto di vista che lei è libero di condividere o meno.

Non è invece libero di continuare ad insistere sul medesimo argomento: nostro malgrado e con immenso dispiacere, saremo costretti a cestinare i prossimi post dello stesso tenore.

9 gennaio 2015 · Ludmilla Karadzic

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Astensione dal voto per conflitto di interessi nell'assemblea condominiale - Le delibere vanno comunque approvate con riferimento alla maggioranza millesimale di tutti i condomini
Ci si chiede se, nel condominio negli edifici, nel caso di conflitto di interessi tra il condominio e taluni partecipanti, le maggioranze costituenti il quorum deliberativo debbano essere calcolate con riferimento a tutti i condomini ed al valore dell'intero edificio; ovvero soltanto ai condomini ed ai millesimi facenti capo ai ...
Multe e maggiorazione semestrale degli interessi » Il ritorno
Multe: il governo capovolge le decisioni della Cassazione. Permane la maggiorazione semestrale degli interessi del 10%. In caso di mancato pagamento delle multe stradali le cartelle esattoriali continueranno ad essere gravate della maggiorazione semestrale del 10%. Almeno fino ad un diverso orientamento uniforme dell'Avvocatura generale dello stato. Lo ha evidenziato ...
Iscrizione ipotecaria esattoriale - insufficienza dell'estratto di ruolo
Illegittima l'iscrizione ipotecaria se Equitalia ha depositato al Conservatore il solo "estratto di ruolo". L'articolo 77 del DPR numero 602/1973 impone che per procedere all'iscrizione dell'ipoteca l'Agente della riscossione deve produrre al Conservatore il ruolo, che ai sensi dell'articolo 12 dello stesso decreto costituisce il titolo esecutivo, o altrimenti deve ...
Cartelle esattoriali pazze » Come difendersi? Tutto su sospensione sgravio ed autotutela
Cartelle esattoriali pazze di Equitalia: ecco come difendersi. Piccolo refresh su sospensione sgravio ed autotutela. Nell'articolo che segue, vogliamo ribadire ai contribuenti italiani quali sono i diritti previsti dalla legge nel caso della ricezione delle classiche cartelle esattoriali pazze. Per cartelle esattoriali pazze, intendiamo tutte quelle richieste di pagamento per ...
Maggiorazioni semestrali del 10% per le multe pagate in ritardo - La Cassazione sancisce che si tratta di una sanzione aggiuntiva legittima e non di interessi
In materia di sanzioni amministrative (nella specie per violazioni stradali), la maggiorazione del dieci per cento semestrale, ex articolo 27 della legge 689/1981, per il caso di ritardo nel pagamento della somma dovuta, ha natura di sanzione aggiuntiva, che sorge dal momento in cui diviene esigibile la sanzione principale. Pertanto, ...

Briciole di pane

Altre info



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca