Cambiale ricevuta dopo la scadenza

Ho firmato una cambiale pagherò con scadenza al 31 dicembre 2014: il creditore l'ha presentata presso la sua banca i primi giorni di dicembre ma la pratica è stata avviata dalla banca a inizio gennaio (dopo la scadenza). La cambiale è pervenuta alla mia banca in data odierna.

Come devo comportarmi adesso? Dev'essere pagata immediatamente anche se è scaduta o posso aspettare?

Certo che la cambiale non potrebbe essere più protestata, attese le vicende ed i ritardi certamente non imputabili al debitore. Ma, se non vi sono giranti, la questione è abbastanza irrilevante per il creditore.

Pertanto, essendo un titolo esecutivo, la cambiale non pagata darà comunque modo al creditore di avviare un'azione esecutiva (precetto e pignoramento di eventuali beni) nei confronti di chi l'ha emessa.

12 febbraio 2015 · Simonetta Folliero

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?