Bollo auto per veicolo ceduto a terzi


Ho comprato in italia un’auto che ho poi venduto in Romania dove all’ufficio per il trapasso di proprietà hanno trattenuto le targhe che avrebbero inviato in italia. Adesso mi e’ arrivata per posta con richiesta di arretrati del bollo: ho l’assegno sociale, 69 anni, senza casa ne auto ne introiti. Cosa posso fare?

Per il bollo auto (o tassa automobilistica) di competenza al periodo successivo alla vendita del veicolo può chiedere alla Regione, in cui risiede (o risiedeva al tempo) di procedere allo sgravio in autotutela della somma richiesta in pagamento, allegando il documento attestante l’avvenuto passaggio di proprietà.

Invece, per la tassa automobilistica relativa agli anni precedenti alla vendita del veicolo (arretrati) è obbligato, comunque, al pagamento.

Ma forse, voleva solo una conferma che l’assegno sociale è impignorabile.

9 Maggio 2019 · Loredana Pavolini



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Bollo auto per veicolo ceduto a terzi