Agisco correttamente?

Ho un debito molto alto con equitalia, sono proprietario di una casa dove sto pagando un mutuo che finirà nel dicembre 2013, da circa un anno su consiglio dell'avvocato ho spostato la mia residenza e affittato la mia casa tramite atto notarile per 20 anni alla mia compagna con cui ho un figlio di 4 anni.

Attualmente Equitalia non ha ipotecato la casa.

La mia idea sarebbe di vendere la casa a mia madre che ha il denaro per poterla acqusitare e quindi farlo transitare sul mio conto corrente, lasciare l'affitto ventennale verso la mia compagna e dopo qualche hanno mia madre donerebbe la casa a mio figlio, a parere vostro è una buona soluzione o facilmente revocabile?

Senza dubbio chi la segue conosce la professione ed avrà esperienza da vendere.

Noi, più banalmente, ci limitiamo a suggerire ai debitori, in situazioni di incombente pignoramento sui beni immobili di proprietà, di vendere a terzi a prezzo di mercato.

10 giugno 2012 · Ornella De Bellis

Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Dove mi trovo?