La domanda per ottenere l'accesso al bonus bebè

Come dove e quando presentare la domanda per potere ottenere il beneficio del cosiddetto bonus bebè.

Il genitore, ai fini della presentazione della domanda, deve:

  1. avere cittadinanza italiana, di uno Stato dell'Unione Europea oppure essere cittadino di uno Stato Extracomunitario in possesso di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo;
  2. essere residente in Italia;
  3. convivere con il figlio;
  4. avere un ISEE del nucleo familiare valido nel 2016, da rinnovare nel 2017 per poter continuare a ricevere l'assegno;
  5. essere titolare di un codice IBAN per l'accredito dell'assegno;
  6. essere in possesso del codice fiscale del nuovo nato.

Per quanto riguarda l'adozione si richiede, inoltre, di produrre il provvedimento di adozione e la lettera con la data di ingresso in famiglia.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca