Isee iseeu nucleo familiare e famiglia anagrafica (stato di famiglia)

Il reddito complessivo del nucleo familiare e la scala di equivalenza nel calcolo dell'isee

Giorgio Martini - 6 gennaio 2019

L'ISEE è calcolato, con riferimento al nucleo familiare di appartenenza del richiedente beneficiario della prestazione sociale come risultato del rapporto tra l'ISE, e il parametro della scala di equivalenza corrispondente alla specifica composizione del nucleo familiare. L'ISE è la somma dell'indicatore della situazione reddituale, e del venti per cento dell'indicatore della situazione patrimoniale: se indichiamo con ISR l'indicatore della Situazione Reddituale, con ISP l'indicatore della Situazione Patrimoniale, e con fattore di scala il parametro della scala di equivalenza corrispondente alla specifica composizione del nucleo familiare, avremo ISE = ISR + 20% ISP e ISEE = ISE / fattore di scala. [ ... leggi tutto » ]

Nucleo familiare - nuove regole

Genny Manfredi - 6 gennaio 2019

Con l'entrata in vigore del decreto legge inerente disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza, variano anche le regole di composizione del nucleo familiare previste dall'articolo 3 del DPCM 159/2013 Con la nuova formulazione dell'articolo appena citato, due saranno le novità più importanti: 1) I coniugi permangono nel medesimo nucleo anche a seguito di separazione o divorzio, qualora continuino a risiedere nella stessa abitazione. 2) Il figlio maggiorenne non convivente con i genitori fa parte del nucleo familiare dei genitori esclusivamente quando è di età inferiore a 26 anni, è nella condizione di essere a loro carico a fini [ ... leggi tutto » ]

Bonus bebè - la dichiarazione sostitutiva unica (dsu) per continuare ad accedere al beneficio va presentata entro il 15 gennaio di ogni anno

Lilla De Angelis - 14 dicembre 2018

In base alla normativa vigente, la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) ha validità fino al 15 gennaio dell'anno successivo a quello in cui è stata presentata. Ne discende che, sebbene la domanda per il bonus bebè si presenti di regola una sola volta, solitamente nell'anno di nascita o di adozione del figlio, è necessario che il beneficiario dell'assegno rinnovi la DSU, ai fini della verifica annuale dell'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), per ciascun anno di spettanza del beneficio. La sussistenza di un ISEE in corso di validità nei singoli anni di concessione del beneficio è un requisito di legge [ ... leggi tutto » ]

Nucleo familiare dei coniugi fra loro non conviventi - nucleo familiare dei figli fiscalmente a carico (celibi e senza figli) non conviventi con i genitori

Lilla De Angelis - 21 marzo 2018

Com'è noto, in generale, il nucleo familiare del richiedente è costituito dai soggetti componenti la famiglia anagrafica (stato di famiglia) alla data di presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU). Nucleo familiare dei coniugi non conviventi I coniugi che hanno diversa residenza anagrafica fanno parte dello stesso nucleo familiare. A tal fine, identificata di comune accordo la residenza familiare, il coniuge con residenza anagrafica diversa è attratto nel nucleo la cui residenza anagrafica coincide con quella familiare. In caso di mancato accordo, la residenza familiare è individuata nell'ultima residenza comune ovvero, in assenza di una residenza comune, nella residenza del coniuge [ ... leggi tutto » ]

Il reddito di inclusione per il contrasto alla povertà » requisiti per accedere al beneficio modello e istruzioni per presentare la domanda

Ludmilla Karadzic - 28 novembre 2017

Il Reddito di Inclusione (ReI) è una misura nazionale di contrasto alla povertà e si compone di due parti: un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una Carta di pagamento elettronica (Carta ReI); un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà. Il beneficio è concesso per un periodo massimo di 18 mesi, trascorsi i quali non può essere rinnovato se non sono trascorsi almeno 6 mesi. Si precisa che dalla predetta durata massima del ReI devono essere, comunque, sottratte le mensilità di Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA), eventualmente già erogate al [ ... leggi tutto » ]



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca