Assegno e importo facciale - Bisognava pagare penale ed interessi entro 60 giorni dalla prima presentazione

Non c'è alcun modo, purtroppo per lei: i soldi dovrà restituirglieli il beneficiario dell'assegno.

Convengo che molto difficilmente lei rivedrà gli importi corrisposti due volte per spese e penali.

Al prossimo "disguido" effettui il versamento omincomprensivo di valore facciale, spese, penale ed interessi direttamente in un deposito infruttifero vincolato a favore del creditore. Così non correrà rischi e la liberatoria le verrà rilasciata direttamente dalla banca.

11 gennaio 2013 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca