Voli low cost: ryan air cambia strategia » più attenti alle esigenze del passeggero

Viaggiare con compagnie aeree low cost non sempre può essere conveniente: spesso si paga un sovrapprezzo per molti servizi. A cominciare dal costo extra del bagaglio in più, che, spesso, rende irrealizzabile il sogno di spendere quanto previsto all'acquisto del biglietto. Ma, dopo le recenti critiche, dai piani alti della Ryanair annunciano importanti cambiamenti. Vediamo le novità.

Voli low cost: Ryanair cambia strategia » La strategia gentile

Ryanair, parte la strategia gentile : voli silenziosi e tariffe più flessibili per il bagaglio.

Se non è un cambio storico, poco ci manca.

Perché le novità introdotte sembrano quasi rimettere in discussione la strategia low cost adottata nei suoi ultimi vent’anni di storia.

Insomma l'amministratore delegato di Ryanair, Michael O’Leary lo aveva annunciato e la promessa sembra sia stata mantenuta.

Cambiano le regole della compagnia low cost irlandese: meno rigida, più flessibile e attenta alle esigenze del passeggero.

Almeno queste sono le intenzioni del vettore, che ha annunciato le imminenti riformecon un comunicato stampa.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su voli low cost: ryan air cambia strategia » più attenti alle esigenze del passeggero. Clicca qui.

Stai leggendo Voli low cost: ryan air cambia strategia » più attenti alle esigenze del passeggero Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 30 ottobre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 aprile 2017 Classificato nella categoria tutela consumatori - viaggi vacanze e tempo libero Inserito nella sezione tutela consumatori del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca