tutela del debitore

Tutela del debitore e della sua privacy, difesa dai creditori – consigli

La comunione legale è una istituto diverso dalla comunione ordinaria.  Nella comunione ordinaria, le quote dei partecipanti alla comunione si presumono eguali, e ciascun partecipante può disporre del suo diritto e cedere ad altri il godimento della cosa comune nei limiti della sua quota.  La comunione dei beni fra coniugi, invece, è una comunione senza quote.  In essa, i coniugi non sono individualmente titolari di un diritto di quota, bensì solidalmente titolari, in quanto tali, di un diritto avente ad oggetto i beni della comunione.  Conseguentemente il trasferimento di un bene appartenente...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

Legittimità iscrizione del debitore in centrale rischi

Da un pò di tempo si diffondono, anche in Italia,  le agenzie che promettono di liberare dai debiti.  Spesso indicate con il temine anglofono ed intrigante di "debt agency".  In questo articolo cercheremo di spiegare cosa fanno queste agenzie e se veramente possono risultare utili a cattivi pagatori e protestati.  Cercando di tracciare un solco ben definito fra promesse e verità.  Quando il debito va fuori controllo, le domande più ricorrenti sono: "Come faccio a venirne...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

Accordo transattivo a saldo stralcio

Nella sala Koch di Palazzo Madama, l’Autorità per la tutela della privacy ha presentato martedì 10 giugno 2014 la sua Relazione annuale relativa all'attività svolta nel 2013, in cui ha fatto un’analisi dell'anno appena trascorso con particolare riferimento alle azioni intraprese nel campo del recupero crediti e della tutela del consumatore.  In relazione al primo trimestre 2013, viste le numerosissime segnalazioni che sono continuate a pervenire, nonostante la vigenza del provvedimento generale adottato...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

Informazioni utili al debitore

Recupero crediti: A volte capita di essere contattati dalle agenzie per somme, spesso, mai dovute.  L'importante e' non abbassare la guardia.  Ecco alcuni consigli utili per contrastare richieste di pagamento fasulle.  Capita spesso, di solito quando si ha a che fare con società di recupero crediti note per la poca trasparenza e caoticità nella gestione dei clienti, di ricevere fatture immotivate, gonfiate, per servizi non richiesti o non più attivi.  In quei casi è legittimo opporre la più...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

Opposizione al decreto ingiuntivo

Tramite l'esibizione della domanda di decreto ingiuntivo, la quale si effettua con il ricorso, è possibile instaurare un procedimento ingiuntivo.  Con quest'ultimo, il titolare di un credito liquido, certo ed esigibile, fondato su prova scritta, può ottenere, il decreto ingiuntivo.  Il decreto ingiuntivo è un provvedimento con il quale il Giudice di merito ingiunge al debitore di adempiere un’obbligazione, dii pagamento o di consegna, entro quaranta giorni dalla notifica dello stesso, avvertendolo che entro tale termine può proporre opposizione.  In assenza di opposizione e di pagamento,...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

Prescrizione e decadenza dei debiti

Capita, purtroppo spesso, di avere a che fare con avvocati, notai, ingegneri, geometri, dentisti e compagnia bella, i quali, di punto in bianco, dopo tre anni dalla data in cui ci hanno reso una prestazione professionale, anche se scadente, peraltro già saldata profumatamente e che faceva ormai parte solo dei nostri sbiaditi ricordi, ci inviano a casa una parcella salata; intimandoci di pagarla, tassativamente (dal prosieguo potrà sembrare sarcastico...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

Trust e fondo patrimoniale

Come si esplica l'azione revocatoria del fondo patrimoniale La revocatoria è un’azione legale che può rendere inefficace il fondo patrimoniale.  La revocatoria può essere chiesta al giudice dai creditori che siano in grado di dimostrare che la costituzione del fondo è stata esclusivamente finalizzata ad evitare il rimborso, tramite escussione coattiva, di quanto loro dovuto da parte del debitore.  Passando al'’esame dei requisiti per l’esperimento dell'azione revocatoria, l’articolo 2901 del codice civile prevede espressamente...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

Successione donazione rinuncia eredità

In seguito del decesso di una persona cara, è necessario esplicare alcune pratiche al fine della successione.  A causa del dolore per la morte del proprio parente; spesso non si ha la lucidità per affrontare tutte le pratiche che la burocrazia richiede.  Nell'articolo vi illustreremo qual'è la prassi da eseguire correttamente.  Se la morte avviene in caso, bisogna innanziutto avvisare il medico curante, affinché accerti...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

Beni in comunione, in separazione e indivisi

Se siete sposati in regime di COMUNIONE LEGALE dei beni e ricevete un pignoramento (sia esecuzione ordinaria che esecuzione esattoriale - Equitalia) occorre distinguere vari casi:  il pignoramento è per l'intero immobile (1/1 dell'intera proprietà) ed il debito è stato contratto soltanto da uno dei due coniugi.  Secondo l'orientamento prevalente nei tribunali questo pignoramento è corretto, ma il coniuge non debitore e non esecutato può intervenire in giudizio eccependo che il bene...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

Fallimento del debitore consumatore

Molte persone, nel nostro paese, stanno vivendo la terribile esperienza del sovraindebitamento: ciò, a causa dell'elevato, ed in alcuni casi irresponsabile, livello dei prestiti erogati da banche e altre istituzioni finanziarie, sommato al calo dei redditi per la recessione in atto.  Ma che cos'è il sovraindebitamento? Semplicemente, rientrano nella categoria di sovraindebitati tutte quegli individui o famiglie, che si trovano in una situazione di deficit economico in quanto il loro bilancio fa registrare uscite...

[clicca sul titolo per espandere la sezione]

immagine della testata
immagine della testata

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti trovi nella sezione tutela del debitore

Se hai un account Google+ o Facebook e navighi con un browser aggiornato, puoi contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

Se vuoi restare informato sui contenuti del sito, iscriviti alla newsletter o al feed di indebitati.it

Puoi seguirci anche sui social network

cerca

cerca