tutela del debitore

Tutela del debitore e della sua privacy, difesa dai creditori – consigli

Un nuovo provvedimento dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm), su segnalazione di Confconsumatori, ha sanzionato la società di recupero crediti Fire spa per 300 mila euro.  Recupero crediti e pratiche scorrette » La vicenda L’Agcm, con il provvedimento 24473, ha multato l’impresa di Messina per pratica aggressiva perchè, nel svolgere la sua attività di recupero crediti inoltrava, ai consumatori, atti di citazione con l’indicazione fittizia della data della prima udienza, presso sedi di Giudici di Pace sistematicamente diverse da quelle territorialmente competenti [...]

Legittimità iscrizione del debitore in centrale rischi

In riferimento all'articolo pubblicato in un post precedente, avente ad oggetto la recensione del libro di Giampaolo Luzzi dal titolo "Come non pagare i debiti e vivere felici . . .  un lettore, Yuri, commenta: Il libro l’ho acquistato e letto.  E’ una cosa del tutto nuova e mi viene difficile spiegare la genialata di una cosa del genere.  In sostanza nel libro, senza falsi moralismi e senza giudizi, ti mette in condizioni di decidere se vuoi pagare i tuoi debiti oppure no.  Se non paghi sappi che ti accadono alcune cose.  [...]

Accordo transattivo a saldo stralcio

L'Autorità per la tutela della privacy ha già chiarito, nel Provvedimento del 16 luglio 2009, l'obbligo per la banca di fornire un preavviso al debitore circa l'imminente registrazione dei dati in uno o più sistemi di informazioni creditizie private (EURISC CRIF, Experian, CTC, BDCR di Assilea ecc. ) al verificarsi di ritardi nei pagamenti.  In particolare, l'articolo 4 comma 7 del codice di deontologia e di buona condotta emanato dall'Autorità per la tutela della privacy, dispone che, al verificarsi di ritardi nei pagamenti, la banca, anche unitamente all'invio di solleciti o di altre comunicazioni, [...]

Informazioni utili al debitore

La raccomandata A/R di diffida serve ad avvertire un soggetto che, se mettesse in pratica o continuasse a praticare determinate azioni, illegittime o indesiderate, ci si rivolgera’ all'autorita’ competente.  Esempi pratici: - continuano ad arrivare solleciti di pagamento quando avete gia’ provveduto o a cui non siete tenuti; - vi vogliono attivare un servizio telefonico non richiesto; - vi tempestano di telefonate per vendervi prodotti/servizi.  La diffida si struttura idealmente in tre parti.  - Descrizione [...]

Opposizione al decreto ingiuntivo

Il decreto ingiuntivo, così come la cartella esattoriale, l'assegno o la cambiale, sono titoli esecutivi.  Dopo la notifica del decreto ingiuntivo si hanno a disposizione 40 giorni per impugnarlo.  In assenza di opposizione, verrà notificato un precetto con il termine ultimativo di 10 giorni per il pagamento.  Decorso tale termine, il creditore entro 90 giorni (se non vuole vedere andare in fumo anche i soldi ed il tempo spesi nell’ottenimento del decreto ingiuntivo) dovrà procedere, ad esempio, al pignoramento dello stipendio del debitore presso il datore di lavoro.  Per fare una domanda agli esperti vai alforum Per approfondimenti, accedi allesezioni tematiche del blog [...]

Prescrizione e decadenza dei debiti

Il servizio di trasferimento fondi mediante vaglia postali è regolato dagli articoli 5 e 6 del dpr 14 marzo 2001, numero 144 (regolamento recante le norme sui servizi di Bancoposta).  Il trasferimento della somma di denaro mediante vaglia postale si perfeziona con la consegna del vaglia postale al beneficiario.  Il terzo comma dell'articolo 6 del citato dpr numero 144/2001 prescrive che il credito incorporato nel vaglia postale si prescriva il 31 dicembre del secondo anno successivo a quello di emissione.  E' evidente che, qualora il credito incorporato nel titolo risulti prescritto, non [...]

Trust e fondo patrimoniale

Il fondo patrimoniale è un vincolo convenzionale costituito da ognuno dei coniugi nell'interesse della famiglia su di un complesso di beni determinati (immobili, mobili registrati o titoli di credito) e realizza la costituzione di un patrimonio separato o di destinazione, con limitazione dei poteri dispositivi di uno o entrambi i coniugi.  Funzione del vincolo è quella di destinare i beni conferiti al soddisfacimento dei diritti di mantenimento, di assistenza e di contribuzione esistenti nell'ambito della [...]

Successione donazione rinuncia eredità

Divisione ereditaria di beni immobili: la Cassazione ne chiarisce la natura.  L’art.  720 c. c. , nel prevedere l’assegnazione al coerede del bene immobile oggetto di divisione, costituisce una deroga al principio della divisione in natura dei beni, applicabile solo nei casi tassativamente elencati dalla norma e riferibile esclusivamente alle ipotesi in cui singole unità immobiliari siano considerate indivisibili, non potendo invece trovare applicazione alle ipotesi in cui vi sia una pluralità di beni immobili, laddove è possibile [...]

Beni in comunione, in separazione e indivisi

Non è opponibile al creditore che agisce in esecuzione la separazione dei beni tra i coniugi se manca l'annotazione a margine dell'atto di matrimonio.  In tal senso si è pronunciata la Corte di Cassazione con la sentenza numero 11319/2011.  Secondo la Cassazione, qualora risulti che al momento del pignoramento del bene da parte di terzi creditori non vi era alcuna annotazione della convenzione matrimoniale di separazione a margine dell'atto di matrimonio, non si potrà contestare al creditore la detta separazione dei beni.  Al riguardo l'articolo 162 del Codice civile prevede, infatti, [...]

Fallimento del debitore consumatore

Sovraindebitamento: Vi spieghiamo il procedimento per la liberazione dai debiti, la cosiddetta esdebitazione.  Facciamo chiarezza.  Grazie alla legge 3/2012, in seguito modificata dal decreto legge 179/2012, i consumatori e i debitori esclusi dalle procedure fallimentari hanno a disposizione una nuova procedura per agevolare il risanamento della propria condizione debitoria, ovvero di sovraindebitamento.  Ma che cos’è il sovraindebitamento? Semplicemente, rientrano nella categoria di sovraindebitati [...]

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Se hai un account Google+ o Facebook e navighi con un browser aggiornato, puoi contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

Se vuoi restare informato sui contenuti del sito, iscriviti alla newsletter o al feed di indebitati.it

naviga

cerca

home

naviga

cerca

home