Donazioni e comodati

Donazione di un immobile » pro e contro: tutte le informazioni che devi conoscere

Gennaro Andele - 27 marzo 2017

Nell'ambito di una donazione di un immobile ad un parente, amico o figlio, quali sono i pro e i contro di questa pratica? Ecco tutte le informazioni che devi conoscere. In sostanza, la donazione è un contratto con il quale – per spirito di liberalità – una parte conferisce all'altra ...

Acquisto prima casa per i figli » consigli da seguire ed errori da evitare: la guida

Andrea Ricciardi - 17 marzo 2017

Nell'ipotesi dell'acquisto della prima casa per i figli, quali sono, in linea generale, i consigli da seguire e gli errori da evitare? Scopriamolo nel prosieguo dell'articolo. Purtroppo, visto il lungo e duraturo momento di crisi economica sempre più spesso accade che i genitori aiutino i propri figli nell'acquisto della loro ...

Azione revocatoria della donazione - di cosa si tratta

Roberto Petrella - 5 marzo 2017

La ratio dell'istituto previsto all'articolo 803 del codice civile e riguardante la revoca della donazione per sopravvenienza di altri figli deve essere individuata nell'esigenza di consentire al donante di riconsiderare l'opportunità dell'attribuzione già disposta a fronte della sopravvenuta nascita di un figlio o della sopravvenuta conoscenza della sua esistenza. Tale ...

Il comodato a tempo determinato, a tempo determinabile ed il comodato precario senza determinazione di durata

Ludmilla Karadzic - 22 febbraio 2017

Il codice civile disciplina due forme del comodato, quello propriamente detto, regolato dagli articoli 1803 e 1809 e il cosiddetto comodato precario, al quale si riferisce l'articolo 1810 del codice civile, rubricato come comodato senza determinazione di durata. Nel caso di comodato precario, connotato dalla mancata pattuizione di un termine ...

Donazione di un immobile » ecco quando è possibile effettuarla senza dover pagare il notaio

Andrea Ricciardi - 13 febbraio 2017

Ecco quando è possibile effettuare la donazione di un immobile senza dover pagare le spese notarili. Effettuare la donazione di un bene senza pagare notaio e tasse, in alcuni casi, è possibile. Come noto, non tutte le donazioni necessitano dell'atto pubblico (rogito notarile e presenza di due testimoni), ma solo ...

Donazione di immobile a parenti o amici per evitare il pignoramento » quando è possibile e quando diventa reato

Andrea Ricciardi - 10 febbraio 2017

Effettuare la donazione del proprio immobile ad amici e parenti, per sfuggire al pignoramento, è in alcuni casi, un opzione valida, mentre in altri, è configurabile come reato: facciamo chiarezza sulla questione. E' possibile effettuare la donazione della propria casa per sfuggire al pignoramento? Se un contribuente si sottrae dal ...

Successione: prescrizione dell'azione del legittimario che contesta precedenti donazioni fatte in vita dal de cuius, anche simulate come vendite a titolo oneroso

Ornella De Bellis - 10 gennaio 2017

Qualora l'erede agisca come legittimario a tutela della quota di riserva, proponendo domanda di riduzione di atti di trasferimento a titolo oneroso, previo accertamento della simulazione degli stessi in quanto dissimulanti donazione, il termine decennale di prescrizione dell'azione di simulazione decorre dal momento dell'apertura della successione, perché soltanto in tale ...

Il coerede non può donare la quota di un bene indiviso compreso nella massa ereditaria

Marzia Ciunfrini - 4 aprile 2016

La donazione di un bene altrui, benché non espressamente vietata, deve ritenersi nulla, a meno che nell'atto si affermi espressamente che il donante sia consapevole dell'attuale non appartenenza del bene al suo patrimonio. Ne consegue che la donazione, da parte del coerede, della quota di un bene indiviso compreso in ...

Eredità e successione - reintegrazione della quota di legittima con riduzione delle disposizioni testamentarie e delle donazioni effettuate in vita dal de cuius

Patrizio Oliva - 19 marzo 2016

Il nostro ordinamento riserva a determinati soggetti legittimari (coniuge, figli e ascendenti del defunto) una quota di eredità legittima, della quale non possono essere privati per volontà del defunto, sia stata questa espressa in un testamento o eseguita in vita mediante donazioni.Il testatore, pertanto, può liberamente disporre solo della quota ...

Immobile concesso a genitori e figli con contratto di comodato d'uso - agevolazioni per imu e tasi

Giorgio Valli - 20 febbraio 2016

Il codice civile definisce il comodato come il contratto col quale una parte consegna all'altra una cosa mobile o immobile, affinché se ne serva per un tempo o per un uso determinato, con l'obbligo di restituire la stessa cosa ricevuta. Il comodato è essenzialmente gratuito. Qualora il contratto di comodato ...

Contenuti suggeriti da Google

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti