Impugnare una cartella esattoriale originata da multe - maggiorazione per ritardato pagamento non dovuta

La cartella esattoriale è illegittima considerato che è stata applicata la maggiorazione per ritardato pagamento ex articolo 27 comma 6 della legge numero 689/81.

Tali somme - riguardante la maggiorazione - non sono dovute giacchè la suindicata normativa attiene ad una fattispecie del tutto diversa rispetto a quella prospettata nel caso di specie; essa infatti riguarda l'ipotesi in cui sia sta emessa una ordinanza ingiunzione (quelle emesse dal Prefetto) e non - come nel caso in esame - l'ipotesi in cui è stato emesso un verbale di accertamento.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su impugnare una cartella esattoriale originata da multe - maggiorazione per ritardato pagamento non dovuta. Clicca qui.

Stai leggendo Impugnare una cartella esattoriale originata da multe - maggiorazione per ritardato pagamento non dovuta Autore Rosaria Proietti Articolo pubblicato il giorno 18 aprile 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 14 gennaio 2017 Classificato nella categoria contenzioso e impugnazione cartelle esattoriali originate da multe . Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento Numero di commenti e domande: 12

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 3 4 5

Contenuti suggeriti da Google

Altre info