Ricorso al preavviso di accertamento

Ha la possibilità di inviare il ricorso alla cancelleria mediante gli uffici postali. L'importante è che il ricorso venga inviato con raccomandata con ricevuta di ritorno.

Per individuare il giudice competente nel territorio di Trapani, può servirsi di questa risorsa: http://www.giustizia.it/

Nel plico che verrà spedito, bisogna inserire l'originale del ricorso e del verbale più 4 copie. Senza dimenticare l'originale dell'attestato di pagamento del Contributo Unificato (da pagarsi in tabaccheria).

Se ha degli amici o parenti che vivono a Trapani potrà eleggere domicilio presso di loro (va indicata l'elezione di domicilio nella parte del ricorso relativa alle generalità del ricorrente).

In questo caso avrà la possibilità di ricevere la notizia dell'udienza tramite il suo domiciliatario amico o parente, che riceverà la comunicazione.

Se invece non ha amici in zona, le conviene annotare il numero di telefono della cancelleria del giudice di pace e contattare periodicamente l'ufficio per ottenere le informazioni che le servono.

E' , infatti, necessario presenziare all'udienza, per non vedere sicuramente rigettato il ricorso.

22 novembre 2012 · Andrea Ricciardi

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ricorso al preavviso di accertamento.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.