Notifica della cartella esattoriale - guida e normativa [Commento 2]

  • consulentefiscale 27 agosto 2008 at 10:38

    Vero è che la sentenza 12/11/2004, n. 21498 della Corte di Cassazione SS.UU. ha ricompreso nel termine per l'iscrizione a ruolo, fissato dall'art. 17 del D.P.R. n. 602 del 29/09/1973, anche la fase di consegna al concessionario nonché di notifica della cartella di pagamento, ma è, altresì, vero che in senso contrario si è espressa la Corte Costituzionale con la recente ordinanza n. 352 del 19/11/2004.

    La Consulta, infatti, nella pronuncia de qua, ha sottolineato (in conformità con quanto già in precedenza affermato dalla Corte di Cassazione con le sentenze del 19 luglio 1999, n. 7662 e dell'08 marzo 2001, n. 3413) che il termine contenuto nell'art. 17 cit. si riferisce, esclusivamente, all'iscrizione a ruolo delle imposte dovute e della consegna del ruolo stesso all'Intendenza di Finanza, di modo che le ulteriori fasi del procedimento di riscossione, quali la consegna dei ruoli al concessionario e la notifica della cartella di pagamento (previste dagli artt. 24 e 25 D.P.R. n. 602/73) possono avvenire anche dopo, senza che si verifichi la decadenza della pretesa tributaria.

1 2 3 4 22

Torna all'articolo