multa ztl

I sistemi di videosorveglianza non possono essere utilizzati per elevare multe per divieto di sosta

Giuseppe Pennuto - 16 Gennaio 2015

Il Codice della strada prevede che la contestazione immediata non è necessaria nei seguenti casi: impossibilità di raggiungere un veicolo lanciato ad eccessiva velocità; attraversamento di un incrocio con il semaforo indicante la luce rossa; sorpasso vietato; accertamento della violazione in assenza del trasgressore e del proprietario del veicolo; accertamento della violazione per mezzo di appositi apparecchi di rilevamento direttamente gestiti dagli organi di Polizia stradale e nella loro disponibilità che consentono la determinazione dell'illecito in tempo successivo poiché il veicolo oggetto del rilievo è a distanza dal posto di accertamento o comunque nell'impossibilità di essere fermato in tempo utile [ ... leggi tutto » ]

Cumulo delle sanzioni amministrative - non è applicabile alle ztl per gli accessi reiterati nella medesima giornata e a distanza di ore una dall'altra

Giuseppe Pennuto - 8 Gennaio 2015

Il sistema del cumulo giuridico per le sanzioni amministrative, prevede, per il trasgressore che viola diverse disposizioni o commette più violazioni della stessa disposizione, l'applicazione della pena prevista per la violazione più grave, aumentata fino al triplo. Infatti, l'articolo 198 del Codice della strada dispone che chi con una azione od omissione viola diverse disposizioni che prevedono sanzioni amministrative pecuniarie, o commette più violazioni della stessa disposizione, soggiace alla sanzione prevista per la violazione più grave aumentata fino al triplo. Tuttavia, la stessa norma precisa che nell'ambito delle aree pedonali urbane e nelle zone a traffico limitato (ZTL), il trasgressore [ ... leggi tutto » ]

Multa per passaggio del veicolo nella corsia preferenziale senza autorizzazione » valida anche se accertata tramite telecamera ztl

Andrea Ricciardi - 11 Novembre 2014

E' legittima la multa per passaggio di un veicolo, senza autorizzazione, in corsia preferenziale di bus e taxi che è stata accertata tramite le telecamere poste a presidio delle zone ZTL. È valida la multa per il passaggio nella corsia preferenziale rilevata automaticamente con le telecamere poste a presidio. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione con sentenza 23899/14. Da ciò che si evince nella pronuncia appena riportata, la contestazione della multa per l'auto che viaggia nella corsia preferenziale può essere accertata anche con la telecamera installata per la Ztl e, quindi, formalmente non autorizzata. Dunque, a parere [ ... leggi tutto » ]

Autovelox tutor telepass e ztl » non serviranno solo per le classiche multe

Gennaro Andele - 15 Settembre 2014

Autovelox, tutor, telepass e telecamere ZTL. L'occhio elettronico non servirà più esclusivamente per elevare le classiche multe. I tempi cambiano, e i metodi di sorveglianza elettronica sono, purtroppo, sempre più sofisticati. Già, perché gli autovelox non serviranno più a fare solo gli autovelox. Dall'assicurazione scaduta o non rinnovata, passando per la guida di un ciclomotore senza casco, dal mancato tagliando della revisione, fino alla targa falsificata: sta per partire la nuova anagrafe delle targhe che renderà possibile la tracciabilità dei mezzi e delle multe. Oltre agli autovelox, le ZTL non avranno solo il compito di presidiare i centri urbani a [ ... leggi tutto » ]

Multe da ztl » suggerimenti per il ricorso

Andrea Ricciardi - 3 Maggio 2014

Le multe per chi è entrato nelle Zone a traffico limitato (ztl), senza permesso, sono contestabili: vediamo quali sono i motivi su cui fondare un ricorso e gli errori da evitare nell'impugnazione. Sono la maggiore risorsa dei Comuni, che incassano milioni di euro con le multe stradali: parliamo delle Ztl, le Zone a traffico limitato. Su questo tema, il Codice della strada non è per nulla chiaro. Infatti, le multe per ingresso non autorizzato nelle Ztl sono viziate in almeno quattro punti. [ ... leggi tutto » ]

Multa per ztl » contestazione e ricorso: la guida

Tullio Solinas - 6 Marzo 2014

Multa per accesso irregolare in ZTL: come proporre ricorso e contestazione. Nel nostro paese, dodici città sono dotate di zone a traffico limitato, le Ztl. Queste aree spesso comprendono centri urbani che impediscono la viabilità in determinati giorni e orari alle vetture non autorizzate. Lo scopo delle ZTL, in teoria, è quello contrastare l'inquinamento ambientale che interessa in special modo le grandi città, permettendo, così, ai turisti che affollano i centri storici di visitarli in tutta sicurezza. In realtà, il loro scopo effettivo è quello di rimpinguare le casse comunali con i pagamenti dovuti alle infrazioni. La multa per sanare [ ... leggi tutto » ]

Multa in ztl » annullata se segnali sono poco visibili e ravvicinati

Tullio Solinas - 1 Luglio 2013

Una multa comminata ad automobilista che sosta in una Ztl è legittima, ma solo e soltanto l'ordinanza comunale (sindaco e giunta) lo dispone. In caso contrario, ovvero in mancanza di una delibera della giunta comunale o di un decreto del sindaco, oppure nel caso la ztl fosse stata istituita da una semplice ordinanza dirigenziale, un verbale contratto su una zona a traffico limitato può essere considerata nullo e quindi contestabile. [ ... leggi tutto » ]

Multa ad automobile per invalidi in sosta in ztl » e' legittima?

Gennaro Andele - 3 Aprile 2013

Mi è stata comminata una multa per accesso nella Ztl di San Lorenzo, quartiere romano: mi trovavo lì, per accompagnare mio fratello, disabile, ad una visita. Ho parcheggiato regolarmente nella zona riservata ai disabili, con contrassegno ben esposto. Al ritorno però, ho trovato il verbale sul parabrezza. Vorrei sapere, un'automobile con contrassegno per il trasporto di persone disabili non potrebbe accedere liberamente in una zona a traffico limitato? E' legittima questa multa e in caso contrario, ho buone probabilità di vincere un eventuale ricorso? [ ... leggi tutto » ]

Multa per accesso ztl area c a milano

Andrea Ricciardi - 14 Settembre 2012

Multa per ingresso senza ticket Ho ricevuto una multa per essere entrato con l'auto senza ticket in area c di milano. A seguito della sospensione dell'ordinanza comunale si possono ritenere sospesi anche i termini per il pagamento della contravvenzione? Oppure è necessario pagarla entro i termini ed eventualmente chiedere il rimborso dopo la pronuncia del TAR? Multa e ricorso al GDP Per fare le cose per bene ed evitare sorprese, lungaggini o complicazioni, andrebbe presentato al GDP ricorso per l'annullamento del verbale di contestazione e, in subordine, per la concessione della sospensione del provvedimento impugnato nelle more della pronuncia del [ ... leggi tutto » ]