Donazioni

Nonno dona immobile al nipote e il diritto di abitazione al figlio debitore - così si evitano le azioni giudiziali esperibili dal creditore quando il nonno passerà a miglior vita

Marzia Ciunfrini - 10 novembre 2017

Cosa fare quando il debitore ha un genitore proprietario di immobile in età ormai avanzata e la fortuna di aver generato un figlio (o una figlia, s'intende), ma è anche esposto per debiti ingenti? Se il padre muore senza lasciare testamento l'immobile viene ereditato dal debitore, il quale, naturalmente, verrà [ ... leggi tutto » ]

Donazione diretta e donazione indiretta » differenze ed eventuali conseguenze giuridiche

Marzia Ciunfrini - 30 luglio 2017

Esiste una rilevante differenza tra il contratto tipico di donazione (donazione diretta), che deve essere necessariamente concluso con la forma di atto pubblico (a meno che l'attribuzione patrimoniale che ne consegue non sia di modico valore) e le liberalità diverse dalla donazione (dette anche donazioni indirette o liberalità atipiche non [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento: nuove disposizioni » ora più semplice anche in presenza di donazioni trust o fondi patrimoniali: non è più fondamentale un'azione revocatoria

Simone di Saintjust - 10 giugno 2017

Con l'entrata in vigore della legge 83/15, il pignoramento è diventato più facile per il creditore, che ha via libera di procedere anche in presenza di donazioni, trust o fondi patrimoniali. Come noto, il fondo Patrimoniale è stato da sempre lo strumento utilizzato per tutelare la casa familiare dai rischi [ ... leggi tutto » ]

Donazione di un immobile » pro e contro: tutte le informazioni che devi conoscere

Gennaro Andele - 27 marzo 2017

Nell'ambito di una donazione di un immobile ad un parente, amico o figlio, quali sono i pro e i contro di questa pratica? Ecco tutte le informazioni che devi conoscere. In sostanza, la donazione è un contratto con il quale – per spirito di liberalità – una parte conferisce all'altra [ ... leggi tutto » ]

Azione revocatoria della donazione - di cosa si tratta

Roberto Petrella - 5 marzo 2017

La ratio dell'istituto previsto all'articolo 803 del codice civile e riguardante la revoca della donazione per sopravvenienza di altri figli deve essere individuata nell'esigenza di consentire al donante di riconsiderare l'opportunità dell'attribuzione già disposta a fronte della sopravvenuta nascita di un figlio o della sopravvenuta conoscenza della sua esistenza. Tale [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca