Cassa integrazione guadagni

Cassa integrazione del lavoratore? » c'è possibilità di altro impiego

Gennaro Andele - 28 maggio 2014

Nella fattispecie in cui un lavoratore dipendente sia finito, malauguratamente, in cassa integrazione, può svolgere comunque un altro impiego senza decadere dal beneficio? Il lavoratore collocato in cassa integrazione straordinaria può sempre percepire, insieme a tale integrazione salariale, ulteriori redditi derivanti da collaborazioni con altri datori di lavoro. Non esiste, infatti, alcuna incompatibilità tra il contributo ricevuto e altri proventi come quelli, ad esempio, derivanti da prestazioni occasionali come i contratti di collaborazione coordinata e continuativa a progetto, i famosi co.co.pro. Va comunque fatto notare chee il lavoratore in cassa integrazione, per non perdere il beneficio all'integrazione salariale deve comunicare [ ... leggi tutto » ]

Bonus irpef anche ai lavoratori in cig in mobilità e disoccupati

Giorgio Valli - 15 maggio 2014

Le somme percepite dai lavoratori a titolo di cassa integrazione guadagni, indennità di mobilità e indennità di disoccupazione costituiscono proventi conseguiti in sostituzione di redditi di lavoro dipendente e costituiscono redditi della stessa categoria di quelli sostituiti. Com'è noto, i percettori di dette somme hanno diritto alle detrazioni per lavoro dipendente previste dalla legge. A tal riguardo il Ministero delle finanze ha specificato che le detrazioni competono nell'anno in cui i redditi per i quali sono concesse sono assoggettati a tassazione, ciò anche con riferimento ai redditi sostitutivi di quelli di lavoro dipendente, quali, ad esempio, le indennità e somme [ ... leggi tutto » ]

Mantenimento » se ex coniuge è cassaintegrato ma dispone di auto di lusso non ha diritto alla riduzione dell'assegno

Gennaro Andele - 10 febbraio 2014

Niente riduzione dell'assegno di mantenimento al cassintegrato con l'auto di lusso. Il coniuge in cassa integrazione non ha diritto alla riduzione dell'assegno di mantenimento in favore di ex e figli se possiede un'auto di lusso. Non basta. Infatti non è necessario per l'avente diritto dimostrare che l'altro è titolare di ricavi in nero. È sempre sufficiente, ricorda il Collegio di legittimità, dimostrare la sproporzione dei redditi fra i due. Questa, in sintesi, la decisione della Corte di Cassazione espressa con sentenza 2537/14. No alla riduzione dell'assegno di mantenimento se l'ex coniuge è in cassaintegrazione ma è proprietario di un'auto di [ ... leggi tutto » ]

Cassaintegrazione e lavoro part time » possibile senza perdere assegno?

Andrea Ricciardi - 3 ottobre 2013

Ormai da un anno, dopo il fallimento dell'azienda per cui lavoravo, sono in cassaintegrazione. Ho una moglie e due figli a carico e la mia vita, da quel giorno, è diventata un inferno. Ora, per fortuna, mi è stato proposto un lavoro part-time presso una tabaccheria. Vorrei sapere, visto che solo con il part-time non ce la farei a tirare avanti, posso accettare il posto senza perdere l'assegno che mi viene corrisposto per la cassaintegrazione? In caso di risposta positiva, a quali condizioni? [ ... leggi tutto » ]

Mutuo e sospensione delle rate » scopriamo il fondo di solidarietà

Gennaro Andele - 23 settembre 2013

Parliamo del fondo di solidarietà: le famiglie che vi accedono hanno la possibilità di sospendere il pagamento della rata del mutuo fino ad un massimo di 18 mesi. Scopriamo come. Recessione economica e crisi di liquidità non accennano ad arrestarsi, con la conseguenza che il budget a disposizione delle famiglie si assottiglia sempre di più. A pesare come un macigno in particolare le rate del mutuo, con numerosi nuclei familiari sempre più in difficoltà nel far fronte ai pagamenti mensilmente richiesti. Il Governo ha così varato nei mesi scorsi l'apertura di un Fondo di Solidarietà accedendo al quale è possibile [ ... leggi tutto » ]



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca