Avviso di intimazione o intimazione di pagamento

Prescritto il credito esattoriale preteso con avviso di intimazione al pagamento inviato al debitore dopo cinque anni dalla notifica della cartella esattoriale

Paolo Rastelli - 3 dicembre 2017

Il principio, di carattere generale, secondo cui la scadenza del termine perentorio sancito per opporsi o impugnare un atto di riscossione mediante ruolo, o comunque di riscossione coattiva, produce soltanto l'effetto sostanziale della irrevocabilità del credito, ma non anche la cosiddetta conversione del termine di prescrizione breve, eventualmente previsto, in [ ... leggi tutto » ]

Debiti di natura tributaria - dall'accertamento al pignoramento

Annapaola Ferri - 7 ottobre 2015

In generale, per debiti di natura tributaria (laddove il creditore è l'Agenzia delle entrate o il Comune) esiste una prima fase di attività in cui l'ufficio preposto alla riscossione accerta l'insufficiente o omesso pagamento del tributo stesso. Viene quindi notificato al debitore un atto di accertamento che giustifica e motiva [ ... leggi tutto » ]

Ipoteca » e' nulla l'iscrizione se l'agente della riscossione non ha inviato l'intimazione al pagamento entro cinque giorni

Andrea Ricciardi - 4 dicembre 2014

Dopo un anno dalla notifica della cartella esattoriale, qualora Equitalia non abbia ancora proceduto all'esecuzione forzata, è nulla l'iscrizione dell'ipoteca se l'agente della riscossione non ha precedentemente inviato l'intimazione al pagamento. Quando sia trascorso oltre un anno dalla ricezione della cartella esattoriale, l'iscrizione di ipoteca è nulla se Equitalia non [ ... leggi tutto » ]

Equitalia » avvisi e solleciti

Gennaro Andele - 10 giugno 2014

Il debitore contribuente viene informato in anticipo, con opportune comunicazioni, in merito a ogni azione che Equitalia per legge dovrà compiere per recuperare quanto dovuto. Il sollecito Il sollecito, spedito per posta semplice, è una sorta di promemoria che viene inviato a chi ha un debito fino a 10.000 euro [ ... leggi tutto » ]

Ipoteca » e' nulla l'iscrizione senza la notifica dell'avviso di intimazione

Gennaro Andele - 14 marzo 2014

E' da considerarsi nulla l'iscrizione dell'ipoteca in assenza della notifica dell'avviso di intimazione. È nulla l'iscrizione ipotecaria in assenza di notifica dell'avviso di intimazione ma corredata soltanto dalla comunicazione da parte di Equitalia. Insufficiente la comunicazione che contiene il mero rinvio alle cartelle di pagamento: il contribuente dev'essere messo in [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca