Marzia Ciunfrini

Può presentare ricorso alla competente Commissione Tributaria Provinciale entro 60 giorni dalla notifica del pignoramento presso terzi, contestando l’insussistenza del diritto a procedere in via esecutiva per fatti sopravvenuti alla formazione delle due cartelle esattoriali, ovvero, in conseguenza alla sospensione dell’esecutività dei due titoli disposta dalla stessa CTP con provvedimento del 12 luglio u.s..

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca