Chiara Nicolai

Nessun parere da esprimere e nulla da aggiungere: l’Unione dei Giudici di Pace di Roma ha affermato che i ricorsi verranno accolti con la motivazione “inesistenza dell’ente sanzionatorio” per tutti i “fortunati” che dal 21 giugno 2011 (data in cui √® entrata in funzione la “Polizia Roma Capitale”) sono stati ancora multati ad opera della “Polizia Municipale” di Roma.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.