Simone di Saintjust

Cercheremo di essere brevi: quando il CAF trasmette la DSU all’INPS si presume che essa sia stata attentamente esaminata dal richiedente che l’approva e la sottoscrive (nella forma cartacea).

Peraltro, il richiedente deve sottoscrivere i moduli della DSU cartacea che restano al CAF e che riportano in piè di pagina: io sottoscritto, consapevole delle responsabilità che mi assumo, ai sensi dell’articolo 76 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 445/2000, per falsità in atti e dichiarazioni mendaci, dichiaro di aver compilato il presente modulo e che quanto in esso espresso è vero ed è accertabile ai sensi dell’articolo 43 del citato DPR 445/2000, ovvero documentabile su richiesta delle amministrazioni competenti. Luogo, data e firma.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.