Simonetta Folliero

Di solito il conto corrente viene bloccato, sottratto all’utilizzo del titolare e il saldo esistente viene assegnato al creditore procedente. Qualche peculiarit√† si ha quando sul conto corrente viene accreditata la pensione o lo stipendio del correntista.

Dopo il decreto di assegnazione del saldo al creditore procedente, il conto corrente ritorna nella disponibilità del titolare.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.