Roberto Petrella

Con il messaggio 43/2019 L’INPS ha precisato che non devono essere comunicati i redditi derivanti da attività socialmente utili, tirocini, servizio civile, nonché da contratto di prestazione occasionale e libretto di famiglia, percepiti in corso di fruizione del reddito di cittadinanza.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.