Giuseppe Pennuto

I debiti esattoriali di suo padre sono i suoi e se ha accettato l’eredità un eventuale fermo amministrativo sarà disposto sul veicolo ereditato, con o senza passaggio di proprietà. Se suo padre non aveva debiti dovrà comunque procedere a registrare il cambio di proprietà presso il Pubblico Registro Automobilistico.

In ogni caso, infatti, la normativa vigente impone all’erede di formalizzare al più presto la situazione di proprietà: la mancata richiesta di aggiornamento del (Documento Unico di circolazione – DU) determina l’applicazione, in caso di controllo su strada, di sanzioni monetarie oltre al ritiro del DU sensi dell’articolo 94 del Codice della Strada.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.