Giovanni Napoletano

Può, in qualità di erede, chiedere direttamente la rescissione del contratto di energia elettrica: a volte la società fornitrice richiede la preventiva voltura umana del contratto che, comunque, è gratuita.

La rescissione sarà operante, inutile aggiungerlo, appena saranno regolate le eventuali precedenti morosità esistenti a carico del de cuius.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.