Genny Manfredi

Se i genitori sono divorziati, l’unico reddito IRPEF o ISEE da prendere in considerazione per la partecipazione del figlio studente al bando di concorso finalizzato all’assegnazione di una borsa di studio √® esclusivamente quello percepito dal genitore con cui il figlio risiede, ovvero il genitore presente nello stato di famiglia del figlio studente.


Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.