Stefano Iambrenghi

La trascrizione della domanda giudiziale non può essere eliminata fin quando il contenzioso non sarà stato definito da sentenza non opposta o non opponibile.

La trascrizione della domanda giudiziale su un bene immobile censito nel Pubblico Registro Immobiliare è effettuata a tutela dell’ipotetico terzo compratore che deve sapere che la proprietà del bene è oggetto di controversia.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.