Ludmilla Karadzic

La sua ex moglie, sulla base della sentenza di separazione ha diritto all’assegno di mantenimento dalla data di collocamento a riposo dell’ex marito obbligato alla data in cui è divenuta esecutiva la sentenza di divorzio.

In altre parole la sentenza di separazione costituisce titolo esecutivo per poter procedere al pignoramento della pensione dell’obbligato relativamente ai retei non versati dalla data di collocamento a riposo alla data in cui è divenuta esecutiva la sentenza di divorzio.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.