Roberto Petrella

Il decreto legge 4/2019 e successive modifiche stabilisce che nel caso di nuclei familiari con minorenni, l’ISEE deve essere calcolato secondo i criteri di cui dell’articolo 7 del DPCM 159/2013, secondo il quale anche il padre del minorenne contribuisce, come componente acquisito del nucleo familiare del minorenne o come parziale contributore, al reddito ed al patrimonio del nucleo familiare.

Tuttavia, il minorenne fa sempre parte del nucleo familiare del genitore con il quale convive.

Pertanto, nella fattispecie, il nucleo familiare di riferimento per la DSU/ISEE finalizzata alla successiva domanda di Reddito di Cittadinanza, è formato dal solo richiedente il RDC.

Per visualizzare l'intera discussione, completa di domanda e risposta, clicca qui.